Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Cranial Insertion 2016 - #12: 21 Marzo (traduzione)
Articolo del 20-3-2016 a cura di Taverna Matteo
Taverna Matteo

Tag: Cranial Insertion regole ruling







Salvataggi incredibili




Nessuno mi può giudicare
 
Anche se si stanno avvicinando delle ombre su Innistrad, mi trovo qui nell'assolata California a scrivere quest'articolo; le ore di luce sono aumentate, e c'è più tempo a disposizione per fare quello che più ci piace (e per quanto mi riguarda, scrivere un articolo per Cranial Insertion rientra tra queste attività).

Le ore in più a disposizione ci permettono di rispondere ad ancora più domande sul regolamento: vi ricordo che potete scriverci utilizzando il comodo tasto "Email Us", che potete inviarci un'email all'indirizzo moko@cranialinsertion.com, oppure un tweet a @CranialTweet.


Q1: Il mio avversario controlla Platinum Angel e si trova a 0 punti vita; spero di poter pescare una carta per distruggere quella creatura, e nel frattempo decido comunque di attaccarlo: dobbiamo continuare a segnare le variazioni dei suoi punti vita?

A: Dovreste farlo entrambi, per evitare confusione ed incomprensioni. Anche se normalmente i giocatori perdono la partita nel momento in cui i loro punti vita scendono a 0, è perfettamente possibile che questo numero sia negativo, e il tuo è un caso emblematico.


Q2: L'unica creatura controllata dal mio avversario è Arashin Cleric: cosa succederà se lancio Silumgar's Command bersagliando quella creatura e scegliendo di rimbalzarla in mano e di darle -3/-3?

A: La creatura tornerà nella mano del suo proprietario, e poi... non succederà nient'altro. Quando una magia o un'abilità si risolve, devi seguire le istruzioni scritte sulla carta nell'ordine in cui ti vengono presentate: dal momento che far tornare in mano una creatura è scritto prima del dare alla creatura -3/-3, quel modo sarà il primo a doversi applicare, rendendo superfluo il secondo.


Q3: Lancio Stasis Snare sul Reality Smasher del mio avversario: dovrò scartare una carta

A: Non devi mai scartare una carta per Reality Smasher perché puoi sempre fare in modo che la tua magia venga neutralizzata; in questo caso però non avrai nemmeno la possibilità di scegliere: l'abilità di Reality Smasher si innesca infatti nel momento in cui viene bersagliato da una magia, e Stasis Snare non è assolutamente una magia con un bersaglio, ma ha solo un'abilità innescata che le permette di bersagliare un oggetto. Reality Smasher non interferirà.


Q4: Stasis Snare è l'unica carta nella mia mano, ed il mio avversario ha appena lanciato Thought-Knot Seer; esiste un modo per cui io possa rimuovere quella creatura dal gioco con il mio incantesimo, ed avere poi la mano vuota nel momento in cui la sua innescata si risolve

A: Il primo momento in cui ti è possibile lanciare il tuo incantesimo è subito dopo l'entrata in gioco del Seer, immediatamente dopo che la sua abilità si è innescata: dovrai rispondere a quell'abilità lanciando lo Snare per evitare che questa carta venga esiliata, e tutto ciò causerà l'innesco della seconda abilità della creatura, che ti farà pescare una carta. Dopo che sarà successo tutto questo, la prima abilità del Seer dovrà risolversi, consentendo al tuo avversario di esiliare la carta che hai effettivamente appena pescato.


Q5: Se controllo Phantom Tiger e faccio qualcosa per aumentarne la costituzione senza utilizzare segnalini (ad esempio incantandola con Grasp of the Hieromancer), diventerà immortale?

A: Molto semplicemente, il danno non riuscirà ad ucciderla, ma altri effetti (come ridurne la costituzione per mezzo di una magia o abilità, oppure una magia che semplicemente distrugge una creatura) potranno comunque farlo. L'abilità che previene il danno inflitto alla Phantom Tiger continua a funzionare anche quando questa creatura non ha più alcun segnalino +1/+1; effettivamente, essa finirà al cimitero solo perché la sua costituzione risulterà essere 0.


Q6: Controllo Keranos, God of Storms  e Thought Reflection, mentre il mio avversario controlla Notion Thief; se la prima carta che pesco durante la mia sottofase di acquisizione non è una terra, posso fare in modo che l'abilità di Keranos uccida Notion Thief in modo da poter pescare una seconda carta?

A: Puoi uccidere Notion Thief, ma questo non accadrà in tempo; durante la tua sottofase di acquisizione, come prima cosa devi pescare la tua carta di turno, e solo dopo verranno messe in pila eventuali abilità innescate. Entrambi gli effetti di Thought Reflection e del Notion Thief sono effetti di sostituzione, entrambi saranno già stati applicati (prima sostituendo la carta pescata con "pescane due", il secondo facendo pescare il tuo avversario piuttosto che te) prima che tu possa mettere in pila l'abilità di Keranos e che tu possa scegliere un bersaglio per essa.


Cerca di sfruttare bene
quell'ora.
 
Q7: Posso usare Breaching Leviathan per TAPpare Frostburn Weird?

A: No. Una creatura ha i colori dei mana presenti nel suo costo di lancio (oltre a quelli presenti nell'eventuale indicatore di mana della carta stessa). Il costo di mana di Frostburn Weird include due simboli di mana ibridi rosso/blu, per cui questa è una creatura rossa e blu che non potrà essere influenzata dall'abilità del Leviathan.


Q8: Ho una carta sospesa senza segnalini tempo: devo lanciarla immediatamente o posso aspettare quando mi è più comodo?

A: Se hai appena rimosso l'ultimo segnalino tempo, devi lanciarla obbligatoriamente se puoi effettivamente farlo; non puoi decidere di farlo in un secondo momento solo perché ti è più comodo, e l'unico modo per evitare di lanciarla è il trovarsi impossibilitato a farlo (ad esempio, una magia che richiede un bersaglio che però non ne può avere alcuno). In questo caso rimarrà in esilio permanentemente.


Q9: Il mio avversario ha due creature 2/2 e decide di attaccarmi; lancio Bounding Krasis e ne TAPpo una: potrà decidere di non attaccarmi con la seconda?

A: Assumendo che tu abbia fatto tutto questo nella sottofase di inizio combattimento (che rappresenta l'ultimo momento utile per impedire che una creatura attacchi), sì: la scelta di quali creature attaccheranno non viene effettuata fino alla successiva sottofase di dichiarazione degli attaccanti.


Q10: Voglio lanciare Bone Splinters mentre controllo una sola creatura: il mio avversario può neutralizzare la mia magia uccidendo quella creatura in risposta? Cosa succede se invece controllo una creatura molto forte e una pedina 1/1? Il mio avversario potrebbe distruggermi la pedina per forzarmi a sacrificare l'altra mia creatura?

A: No e no, perché il pagamento dei costi non usa la pila e nessun giocatore può fare alcunché per interromperlo o rispondere a quest'azione. Il primo momento utile in cui l'avversario può rispondere è subito dopo che i costi di Bone Splinters sono stati pagati interamente.


Q11: Controllo Monkey Cage e lancio Grizzly Bears. In risposta all'innescata, lancio Restoration Angel per "blinkare" la prima creatura: quante pedine Scimmia riuscirò a mettere ?

A: Ben 8. La maggior parte delle carte che ti chiedono di sacrificarle per fare qualcosa usano delle parole come "se lo fai..." che assicura che l'effetto si verificherà solo una volta; nel caso di Monkey Cage non è così, visto che la sua abilità si è innescata tre volte (la prima per il Bear, la seconda per l'Angel, e la terza per l'abilità che ha fatto rientrare il Bear in gioco), e anche se sei riuscito a sacrificarla soo una di queste volte ciò non impedirà che la sua abilità si inneschi più volte.


Q12: Il mio avversario ha usato l'ultima abilità di Narset Transcendent per ottenere un emblema, e adesso decido di attaccare con Narset, Enlightened Master: riuscirò a lanciare le carte viste grazie all'innescata di Narset creatura?

A: Purtroppo per te, il planeswalker Narset batte la creatura Narset; o più correttamente, il regolamento di Magic stabilisce che in una situazione di conflitto come la tua, in cui "poter fare una cosa" è contrapposto al "non poter fare quella stessa cosa", la seconda versione ha sempre ragione.


Q13: Sacrifico Arcbound Ravagerper attivare la sua abilità mentre controllo Marchesa, the Black Rose: l'abilità di questa creatura mi permetterà di far tornare in gioco il Ravager?

A: Certo! Marchesa controlla se la tua creatura aveva un segnalino +1/+1 su di essa quando è morta, e questo dovrebbe essere proprio il tuo caso; anche se il Ravager ormai morto non ha più alcun segnalino su di sé, l'abilità di Marchesa si riuscirà ad innescare, e farà tornare la tua creatura in gioco.


Q14: Controllo Plaxcaster Frogling con 3 segnalini +1/+1, e lancio Hangarback Walker con X=0: posso sfruttare l'abilità del Frogling per salvarmi questa creatura?

A: No; spostare i segnalini è parte di un'abilità innescata, che non vengono nemmeno messe in pila fino a che le azioni basate sullo stato (come la morte di una creatura perché si trova ad avere costituzione 0) non sono state verificate: il Walker sarà morto prima della risoluzione dell'abilità del Frogling.


Ce li siamo dimenticati
tutti in fiera.
 
Q15: Controllo Wingmate Roc e la sua pedina, insieme con Brave the Sands.Il mio avversario decide di attaccarmi con due Siege Rhino: se assegno sia il Roc che la pedina Uccello a bloccare entrambe queste creature, prenderò comunque danno da travolgimento?

A: No. Quando il danno da combattimento viene assegnato, ciascun Rhino deve prima infliggere danno sufficiente ad uccidere tutti i suoi bloccanti prima di poter infliggere danno a te; servirebbero più di 8 danni per infliggerti danno nella situazione che hai presentato, ed 8 sono proprio i danni che potranno essere inflitti alle tue creature.


Q16: Il mio avversario controlla una Plains, un'Island, una Swamp, una Mountain, una Forest e una Wastes: riuscirò a distruggerle tutte con Sundering Titan?

A: No! Anche se Wastes è una terra base, non ha alcun tipo di terra base, quindi Sundering Titan non sarà in grado di distruggerla.


Q17: Ho attaccato con Chandra, Fire of Kaladesh infliggendo 2 danni al mio avversario; vorrei lanciare Radiant Flames usando almeno due colori diversi di mana: sarò in grado di sfruttare le abilità di Chandra per far si che questa si trasformi prima che Radiant Flames la uccida?

A: Sì. Quando lanci Radiant Flames, la prima abilità di Chandra si innesca e la STAPpa; dopodiché puoi attivare la seconda abilità, che una volta risolta esilierà la tua creatura e la farà tornare trasformata in planeswalker. Alla fine di tutto, Radiant Flames si risolverà, e dal momento che Chandra non sarà più una creatura, non subirà alcun danno.


Q18: Il mio avversario sta giocando un mazzo Modern con la combo di Ad Nauseam, e ha appena pescato il suo mazzo per intero; decide poi di lanciare Lightning Storm scartando 23 terre: se controllo Spellskite, devo attivarlo tutte e 23 le volte per salvarmi, oppure ne basta solamente una?

A: È sufficiente che tu lo attivi una volta sola, se lo fai nel momento giusto. Devi fare attenzione al numero di terre che il tuo avversario ha deciso di scartare; una volta che non ha terre in mano, puoi attivare Spellskite una volta, cambiare il bersaglio di Lightning Storm, e salvarti: in effetti, l'unico modo con cui il tuo avversario potrebbe cambiare nuovamente il bersaglio della sua magia tramite la sua stessa abilità attivata sarebbe quello di scartare un'ulteriore terra, cosa che se hai contato bene gli dovrebbe essere impossibile.


Q19: Posso cercare Encase in Ice con Tallowisp?

A: No; Tallowisp ti chiede di cercare una carta con "Incanta Creatura", e "Incanta una Creatura Verde o Rossa" non corrisponde a questa richiesta.


Q20: Nel mio negozio locale si è verificata una situazione per cui il mio avversario ha pescato una carta addizionale; come si può gestire quest'accusa?

A: Ad ogni livello di gioco, un judge (o eventualmente l'organizzatore del torneo) ha il compito di investigare e di cercare di determinare quello che è successo; in un caso come il tuo ci sono molteplici possibilità di approccio: ad esempio, è possibile contare il numero di carte in gioco, nelle mani, nei cimiteri nell'esilio, e di conseguenza cercare di determinare se c'è una carta extra rispetto a quelle che ci sarebbero dovute stare normalmente.

Se si scopre che quel giocatore ha effettivamente pescato una carta in più, e il judge crede che sia stato un evento accidentale, deve essere assegnata la sanzione corrispondente; ad un REL Regular (come è quello di un qualunque torneo FNM) una carta a caso dovrebbe esser messa in cima al grimorio del giocatore dalla sua mano. Se però il judge crede che ci sia stata intenzionalità, dovrebbe avvenire immediatamente la squalifica di chi ha tentato di barare in quel modo.



È tutto per questa settimana... alla prossima!

- James Bennett



Traduzione: Matteo Taverna, L1
Revisione: Andrea Mondani, L2
Articolo originale qui.