Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Carta del Mese - Ottobre 2009 - Harm's Way
Articolo del 30-9-2009 a cura di La Terra Salvatore
La Terra Salvatore

 

Agli ultimi Nazionali, Harm's Way è stata la carta che ha causato più domande da parte dei giocatori. Il suo funzionamento è molto simile a quello di una carta del blocco Kamigawa, Shining Shoal, quindi ciò che dirò in questo articolo vale anche per quest'ultima.
 

Come giocarla
Harm's Way ha un solo bersaglio, che è la creatura o il giocatore che subirà i 2 danni rediretti. Questa è l'unica scelta da effettuare mentre si lancia la magia. Un'altra scelta verrà compiuta durante la risoluzione: quella della fonte i cui danni verranno rediretti. Per capire cosa può essere scelto e cosa no, riferiamoci alla definizione di "fonte di danno" nelle Comprehensive Rules:

[608.7a]
If an effect requires a player to choose a source of damage, he or she may choose a permanent; a spell on the stack (including a permanent spell); any object referred to by an object on the stack, by a replacement or prevention effect that's waiting to apply, or by a delayed triggered ability that's waiting to trigger (even if that object is no longer in the zone it used to be in); or, for certain casual variant games, a face-up card in the command zone. A source doesn't need to be capable of dealing damage to be a legal choice.
 
In breve, sono scelte legali tutti i permanenti in gioco e le magie sulla pila, e qualsiasi oggetto a cui faccia riferimento un effetto di qualsiasi tipo - ad esempio, se un effetto sta per far infliggere danno a una carta esiliata, quella carta può essere scelta come fonte, altrimenti no. Ecco una carta che ricade in quest'ultimo caso:
 
 

Selfless Exorcist
Creature - Human Cleric
3/4
: Exile target creature card from a graveyard. That card deals damage equal to its power to Selfless Exorcist.

 

Mentre l'abilità di Selfless Exorcist è in pila, è possibile giocare Harm's Way e scegliere come fonte la carta che essa bersaglia, laddove normalmente le carte nei cimiteri non possono essere sceglte.

Una domanda ricorrente è se è possibile scegliere una carta che si sa (o si presume) essere nella mano dell'avversario, ma che non è ancora stata giocata, ad esempio perché stiamo per scartare Harm's Way. Poiché tale possibilità non è contemplata dalla lista di cui sopra, la risposta è no.

Il momento in cui si scelgono quali danni verranno rediretti deve ancora arrivare: risolvendosi infatti Harm's Way non fa altro che creare un effetto di sostituzione, che attenderà che la fonte scelta infligga danno. Quando ciò accadrà, esso interverrà per modificare tale evento.
 
 
Cosa fa e cosa non fa
Harm's Way crea un effetto di sostituzione, ma non un effetto di prevenzione: usa infatti la parola "instead", ma non la parola "prevent". Questo significa che il suo effetto non viene inibito da carte che impediscono di prevenire il danno, come Everlasting Torment.
 
 

Everlasting Torment
Enchantment
Players can't gain life.
Damage can't be prevented.
All damage is dealt as though its source had wither. (A source with wither deals damage to creatures in the form of -1/-1 counters.)

 
 
Harm's Way non cambia la fonte del danno né il controllore della stessa, ma solo il suo recipient. Quindi, se viene rediretto il danno di una creatura con deathtouch il bersaglio di Harm's Way verrà distrutto da un'azione generata dallo stato, se la fonte originaria ha wither il danno avrà come risultato di mettere i segnalini -1/-1, e così via. Inoltre, se si redirige il danno da combattimento, questo resta danno da combattimento.
Un caso notevole è quello in cui il bersaglio di Harm's Way sia il nostro avversario, e questi controlli un planeswalker. Nel caso in cui redirigiamo il danno di una magia da lui giocata, non possiamo decidere che i danni vengano inflitti al suo planeswalker, perché non controlliamo noi questo danno. Nel caso in cui invece redirigiamo il danno di una nostra fonte (ad esempio lanciamo un Volcanic Fallout per sparecchiare il campo di battaglia dell'avversario e rispondiamo alla nostra magia con un Harm's Way per salvaguardare le nostre creature o i nostri punti vita), possiamo decidere che il danno venga inflitto al planeswalker anziché al giocatore.
(Resta fermo che il danno da combattimento non può mai essere rediretto a un planeswalker, indipendentemente dal controllore.)

Harm's Way non infligge danno. Se giocate un Harm's Way scegliendo come fonte una creatura dell'avversario, e lui risponde giocando un Harm's Way scegliendo come fonte il vostro Harm's Way, ha appena fatto una giocata sbagliata ma legale: come spiegato dalla regola citata sopra, non è necessario che la fonte sia in grado di infliggere effettivamente danno perché sia legale sceglierla.
(La giocata corretta è, ovviamente, scegliere come fonte la stessa creatura che avete scelto voi.)

Harm's Way non specifica che i danni da redirigere debbano essere inflitti a un solo recipient: specifica solo che devono provenire da un'unica fonte e devono essere inflitti al controllore di Harm's Way o a una sua creatura. Questo significa che, se una fonte sta per infliggere danno a diverse creature, è possibile redirigere un danno da una e uno dall'altra - ai Nazionali, quando i giocatori hanno scoperto che funzionava così, Harm's Way è diventato la carta più ricercata dai giocatori di Kithkin.

L'effetto di Harm's Way non è opzionale: se una fonte sta per infliggere danno più volte in più eventi separati (ossia usando diverse volte la parola "infligge"), Harm's Way interverrà sempre la prima di queste volte. Ad esempio, se il vostro avversario gioca Branching Bolt su due delle vostre creature, Harm's Way potrà salvare solo la prima delle due, anche se voi preferireste tenere la seconda.
 
 

Branching Bolt
Instant
Choose one or both - Branching Bolt deals 3 damage to target creature with flying; and/or Branching Bolt deals 3 damage to target creature without flying.

 
 
"Harm's Way sul tuo Harm's Way"
Abbiamo già visto che è sbagliato (ma non illegale) giocare Harm's Way su un altro Harm's Way. Come gestire il caso in cui un giocatore lo annunci in questo modo e resti poi "sorpreso" quando gli dite che la sua creatura muore lo stesso esula dagli scopi di questo articolo, che si concentra solo sul regolamento. Vediamo dunque cosa succede in questo caso pratico e notevole: Antonio attacca con un Runeclaw Bear, e Nicola blocca con un Silvercoat Lion (entrambe le creature sono 2/2 senza abilità). Antonio lancia Harm's Way bersagliando Nicola, il quale lo lascia risolvere (la fonte scelta è ovviamente il Silvercoat Lion) e ne lancia uno a sua volta, bersagliando Antonio e scegliendo come fonte il Silvercoat Lion.

I danni vengono assegnati come di consueto: il Runeclaw Bear ne assegna 2 al Silvercoat Lion, e il Silvercoat Lion 2 al Runeclaw Bear. Quando i danni stanno per essere inflitti, due eventi di sostituzione potrebbero applicarsi ai danni inflitti dal Silvercoat Lion, ma solo uno può farlo in pratica: poiché il Silvercoat Lion non sta infliggendo danno a Nicola o a una creatura che questi controlla, l'Harm's Way giocato da Nicola non può applicarsi, e funziona solo quello di Antonio: l'evento "il Silvercoat Lion infligge 2 danni al Runeclaw Bear" viene così sostituito da "il Silvercoat Lion infligge 2 danni a Nicola".
Si ricontrolla adesso se altri effetti di sostituzione sono applicabili: poiché adesso il Silvercoat Lion sta cercando di infliggere danno a Nicola, il suo Harm's Way può intervenire, sostituendo l'evento con "il Silvercoat Lion infligge 2 danni ad Antonio". Il risultato finale, sarà dunque che il Runeclaw Bear infligge 2 danni al Silvercoat Lion, e il Silvercoat Lion ne infligge 2 ad Antonio.

Un'altra risposta valida ad Harm's Way consiste nel rimuovere o rendere illegale la creatura o il giocatore su cui il danno viene rediretto. Ciò può essere fatto sia prima che dopo la risoluzione della magia, e funziona per due motivi diversi. Se il bersaglio diventa illegale mentre la magia è in pila questa verrà neutralizzata in risoluzione; se il bersaglio lascia il campo di battaglia o smette di poter ricevere danno (ad esempio smette di essere una creatura e diventa un incantesimo, per effetto di carte come Soul Sculptor) prima che Harm's Way possa sostituire un evento, il danno verrà inflitto come originariamente assegnato:
 
[613.9]
[...] If either creature or planeswalker is no longer on the battlefield when the damage would be redirected, or is no longer a creature or planeswalker when the damage would be redirected, the effect does nothing. If damage would be redirected to or from a player who has left the game, the effect does nothing.

 
 

Soul Sculptor
Creature - Human
1/1
, : Target creature becomes an enchantment and loses all abilities until a player casts a creature spell.

 

Infine, vediamo come Harm's Way interagisce con le nuove regole del combattimento. L'ultimo momento utile per salvare delle creature impegnate in combattimento è dopo la dichiarazione delle creature bloccanti, prima di assegnare il danno. A questo punto, in caso di blocco multiplo, sarà già noto l'ordine in cui le creature bloccanti verranno danneggiate, ma non quanto danno subirà ognuna. La scelta di quali danni redirigere (ossia di quali creature salvare) verrà fatta in seguito, quando i danni saranno stati assegnati e staranno per essere inflitti.

Ad esempio, supponiamo che uno Stampeding Rhino (una creatura 4/4 con travolgere) stia attaccando, e che Runeclaw Bear un Silvercoat Lion la blocchino. Il giocatore in attacco le ordina, decidendo che la prima creatura a subire danno sarà il Silvercoat Lion, poi il giocatore in difesa lancia Harm's Way, scegliendo come fonte lo Stampeding Rhino. Se il giocatore in attacco assegna 2 danni a ciascuna bloccante, il difensore potrà scegliere di prevenire un danno a una e un danno all'altra, salvandole entrambe. Più efficacemente, il giocatore in attacco può assegnare tutti e 4 i danni al Silvercoat Lion, in modo che Harm's Way non sia in grado di salvarla. Non gli è possibile, invece, distruggere il Runeclaw Bear, perché la prima deve subire almeno 2 danni. Cosa fare nel caso in cui le creature non siano state ordinate prima che il trick venga rivelato esula dagli scopi di questo articolo.