Articoli
Magic Judge Monthly: Giugno 2019
Articolo del 29-7-2019 a cura di Traviglia Jacopo
Traviglia Jacopo


1564420449_1558376515_1524238418_1516127595_1513720367_MJM Head.png

10 Luglio, 2019 | Stephan Classen

 

Benvenuti cari colleghi all’edizione di Giugno di Magic Judge Monthly!

 

Abbiamo un fantastico nuovo progetto del quale parlarvi, incentrato sulle vostre storie! Trovate tutto nella sezione Progetti, ma prima, diamo il benvenuto a M20 e alle nuove policy che porta con sè!

 

Come sempre, buona estate e buona lettura! 

 

Note di Release di Orizzonti di Modern 

Al momento della scrittura di questo articolo, saranno già uscite le note di release di M20, ma per chi si fosse perso quelle di Orizzonti di Modern, vi lasciamo questo link  così potete mettervi in pari.

 

Blog dei Program Coordinators

https://blogs.magicjudges.org/coordinators

 

Un piccolo premio a chi ha scritto delle review lo scorso anno. Se siete stati bravi ed avete aiutato altri arbitri a migliorarsi fornendo dei feedback, date un’occhiata alla vostra posta per una bella sorpresa.

 

Come identificare carte segnate

Le carte segnate sono un cruccio per molti arbitri. Ecco qui una guida che vi può aiutare ad identificarle.

 

 

Articoli Arbitrali e Post nei Blog – Giugno 2019

  1. Judge cast: JudgeCast #228 – The Many Mechanics of Modern Horizons, JudgeCast #229 – Hidden Card Error – Because… Narset

     

  2. Translated Rules: Modern Horizons Release Notes, Magic Comprehensive Rules – June 14th, 2019, Core Set 2020 Release Notes

     

  3. Knowledge poolSelf-Sabotage, Parter of Fails, A Confusing Copying Conundrum
    In tedesco: Kehrtwendung, Zwanghafter Spielstart, Die verpasste Verknüpfung
    In spagnolo: Separadora de fallosAuto sabotaje, La complicada confusión de la copia

     

  4. Updated Project Chart

     

  5. Regional Blogs:
    Nuovi articoli in:
    Magic Judge Iberia – Español
    Europe – East regional blog
    Juízes de Magic Brasil
    Jueces Hispanoamericanos
    German Speaking Countries
    Judging in the North!
    UKISA Regional Blog
    Judging in Russian

     

Altri Blog arbitrali possono essere trovati nel Judge Blog Portal.

 

Nel caso vogliate discutere un articolo, visitate il nostro Judge forum. Non dimenticatevi di controllare regolarmente il Judge blog.

 

Hai bisogno di una risposta veloce su regole o policy? Chiedi ad un Judge!

 

Arbitri della Settimana

Questo paragrafo è in pausa vacanze!

 

 

Welcome to the Fold

Un grosso benvenuto agli arbitri che hanno arbitrato alla loro prima MagicFest!

 

MF Taipei

MF Copenhagen

MF Washington DC

MF Seattle

MF Dallas

 

Exemplar Program

L’Exemplar Wave 17 è stata annunciata, assieme ad uno speciale Vanguard Token per tutti coloro che sono stati menzionati in questa Wave: congratulazioni a tutti!

 

 

Domande poste nel mese di Giugno e la loro Risposta [O]fficial, solo per voi!

1. Durante un evento a Rel Competitive, un giocatore ha portato con sé 2 mazzi standard, con bustine e deck box molto simili. Dopo la pausa pranzo, e dopo aver spostato i mazzi attorno, il giocatore prende quello sbagliato, mischia senza guardare, e pesca la propria mano iniziale. Qual è l’infrazione, la penalità e il fix?

 

A: Questo è un Problema di Mazzo, perchè il giocatore ha presentato un mazzo che non corrisponde alla lista, e che non intende giocare. E’ un errore abbastanza superficiale, e - una volta corretto - non avrà un grosso impatto nella partita, ma questo non influenza la penalità e nemmeno definisce l’infrazione.

 

Mentre vi è la possibilità di trarre un vantaggio, è estremamente difficile che un giocatore provi a barare in questo modo. E anche qui, il vantaggio potenziale (grande o piccolo che sia) nè influenza la penalità, nè definisce l’infrazione. Il potenziale per un abuso dovrebbe influenzare unicamente le nostre investigation. 

 

Approvato da Scott Marshall

 

2. Durante un MCQ, il giocatore attivo lancia Comandare L’Orda Atroce e chiede al suo avversario: “ok?”, il quale risponde prontamente: “certo”. Il giocatore attivo inizia a scegliere le creature e i planeswalker che vuole rianimare ma il suo avversario lo ferma e chiama un Arbitro, asserendo che la sua domanda “ok?” implicasse un passaggio di priorità e quindi la scelta di zero bersagli per la magia. Cosa bisogna fare in questo caso?

 

A: Semplicemente facciamo scegliere al giocatore attivo i bersagli della sua magia, per poi dare facoltà all’avversario di rispondere. I tornei di Magic non servono a far emergere insensati tecnicismi o trabocchetti lessicali. Non permettiamo questo tipo di “angle shooting”, e siamo fortunatamente molto lontani dai tempi in cui un giocatore che lanciava Erpice sacrificando una terra e mettendo terra e magia nel cimitero non poteva più cercare due terre nel suo mazzo, proprio perchè aveva messo Erpice nel cimitero (in quanto, essendo mettere la carta nel cimitero l’ultima parte della risoluzione di una magia, si dava per implicita la scelta di passare in rassegna il grimorio e non trovare alcuna terra).

 

Se volessimo che ci fosse una scelta di default in casi di comunicazione ambigua o di assenza della stessa (come ad esempio “ok vuol dire che lasci risolvere la magia” oppure “non dare i bersagli significa scegliere zero bersagli”), avremmo scritto qualcosa a riguardo nelle MTR nella sezione degli Shortcut.

 

Non vi è nulla di simile per questo scenario, quindi non possiamo assumere o imporre scelte di alcun tipo, ma solo chiedere chiarezza ai giocatori su cosa vogliono fare e su cosa stanno facendo. 

 

Approvato dai Moderatori del Forum 

 

 Carte: Command the Dreadhorde, Harrow

 

3. Durante un EMSQ  (Rel Competitive), il giocatore attivo pesca le prime quattro carte della sua mano iniziale dalla cima del grimorio e le mette sul tavolo a faccia in giù. Poi procede con il pescare le rimanenti tre, ma accidentalmente ne pesca quattro e le vede prima di accorgersi dell’errore. Qual è l’infrazione, la penalità e il fix?

 

A: Mettere le carte sul tavolo a faccia in giù di fronte a sé non è pescarle. L’assunzione per gli Errori nella Procedura di Mulligan è che il problema venga scoperto quando un giocatore guarda la sua mano iniziale. Diversamente dagli Errori con Carte Nascoste, dove spesso vi sono gruppi di carte separate, gli Errori nella Procedura di Mulligan considerano l’intera mano.

 

In questo caso comunque farei ritornare una delle carte a faccia in giù in cima al grimorio: le carte non sono state effettivamente ancora pescate. Nessuna infrazione quindi, e nessuna penalità.

 

Approvato dai Moderatori del Forum

 

4. Il giocatore attivo controlla un Grande Architetto e il suo avversario un Arraffatore di Tesori. Se il giocatore attivo, volendo usare l’abilità dell’Architetto, tappa una creatura artefatto blu stappata, l’abilità dell’Arraffatore di tesori si innesca?

 

A: No, non si innesca. “Tappare per attingere mana” vuol dire “attivare un’abilità di mana del permanente che includa il simbolo del TAP {T} nel suo costo di attivazione. Il giocatore attivo sta semplicemente attivando l’abilità di una creatura blu che comprende al suo interno il tappare un artefatto.

 

Approvato da Nathan Long  

 

Carte: Grand Architect, Treasure Nabber

 

5. Il giocatore attivo controlla i Petroglifi di Muraganda, un Bosco Driade ed una Sfinge del Patto delle Gilde. Quale o quali creature prenderanno +2/+2?

 

A: Il Bosco Driade sarà l’unica creatura ad aggiudicarsi il bonus perché ha un indicatore di colore che ci dice che è una creatura verde. La Sfinge del Patto delle Gilde ha un’abilità definisci caratteristiche che ci dice che è di tutti i colori. Le abilità definisci caratteristiche utilizzate per definire il colore della carta e l’indicatore di colore non sono la stessa cosa, e ci sono importanti differenze funzionali tra le due.

 

Approvato da Callum Milne  

 

Carte: Muraganda Petroglyphs, Dryad Arbor, Sphinx of the Guildpact

 

6. In una partita di Commander, il giocatore attivo controlla Ilharg, il Cinghiale Devastatore (che è il suo comandante). Ilharg muore e il giocatore decide di metterlo come terza carta dalla cima del suo grimorio. Il suo avversario gioca Gonti, Signore del Lusso e bersaglia il giocatore con l’innescata di Gonti e prende Ilharg. Il giocatore può scegliere di applicare l’effetto di sostituzione di cui alla regola 903.9 (guarda sotto) dal momento in cui il gioco sa sempre quale carta è il comandante?

 

A: No, non può. Dal momento in cui la carta è esiliata a faccia in giù, il gioco non sa se quello è o meno il tuo comandante (perché non ha caratteristiche), quindi non si ha l’opzione di spostare la carta nella zona del comandante invece che in esilio. Non si sa per certo, che la carta esiliata sia il comandante, ed essere esiliata a faccia in giù significa che il gioco non sa se quello è il tuo comandante, quindi non puoi cercare di applicare l’effetto di sostituzione alla carta esiliata a faccia in giù.

 

C’era una regola che diceva che se l’avversario esilia il comandante a faccia in giù e aveva la possibilità di vedere la carta, era obbligato a spostarla nella zona del comandante, ma la regola è stata tolta alcuni anni fa. Ora, se fai andare il tuo comandante nel grimorio, e il tuo avversario lo rimuove a faccia in giù, rischi di perderlo e che resti esiliato per tutto il resto della partita.

 

Approvato da Nathan Long

 

Carte: Ilharg, the Raze-Boar, Gonti, Lord of Luxury

 

(‘903.9. Se un comandante sta per essere messo nella zona di esilio da qualsiasi zona, oppure sta per essere messo nella mano, grimorio o cimitero del proprietario da qualsiasi zona, il suo proprietario invece può metterlo nella zona di comando. Questo effetto di sostituzione può essere applicato più di una volta allo stesso evento. Questa è un'eccezione alla regola 614.5’)

 

 

What’s Up Docs

Gli ultimi aggiornamenti delle policy con La Guerra della Scintilla sono disponibili nel blog What’s Up Docs.

 

Orizzonti di Modern – Innescate svantaggiose

Date un’occhiata a come vengono trattate le innescate svantaggiose in riferimento alle quattordici carte di Orizzonti di Modern che hanno innescate che creano vantaggio quando dimenticate.

 

 

Nuovo Progetto – Judge Stories

Judge Stories è un nuovo progetto con all’interno un sacco di storie divertenti! E ovviamente, essendo un progetto nuovo, ha bisogno di aiuto!

 

Scoprite quali posizioni per Conferenze, Magic Fest e altri tornei sono disponibili in giro per il mondo! Avete ancora tempo per applicare per: 

 

E molto, molto ancora!

 

Potete anche dare uno sguardo agli altri Progetti Pubblici che hanno bisogno di arbitri come voi! Se volete ottenere di più dalla vostra esperienza arbitrale e fare qualcosa di utile per la comunità, iscrivetevi a qualcosa che vi interessa!

 

Duclis in Fundo!

Una delle cose migliori dopo un evento è una bella festa: guardate quella della MagicFest di Taipei!

 

 

 

 


Traduzione: Jacopo Traviglia, L1
Articolo originale: https://blogs.magicjudges.org/blog/2019/07/10/magic-judge-monthly-june-2019/