Articoli
Almanacco IMJ - Settembre 2017
Articolo del 4-10-2017 a cura di Fadda Giampaolo
Fadda Giampaolo


1507157040_almanacco_IMJ_v1.png

ALMANACCO IMJ

- Settembre 2017 -

 

Sommario


TORNA E RITORNA

Amilcare ci chiama al tavolo e ci mostra lo stato di gioco. Dalla sua parte del campo di battaglia è presente Saffi Eriksdotter e un Kitchen Finks con un segnalino -1/-1 sopra. Il giocatore vorrebbe bloccare le creature avversarie con Saffi e il Finks, sacrificare Saffi per attivare la propria abilità e scegliere come bersaglio il Kitchen Finks. Qui sorge la domanda e ci chiede se il Finks potrà tornare in campo e se avrà segnalini.
 

Risposta:
Il Finks tornerà sul campo di battaglia grazie all'abilità attivata di Saffi e sarà un bellissimo nuovo Crumiro senza alcun segnalino. Questo perché il Crumiro rientra in campo per l'abilità di Saffi e avendo precedentemente il segnalino su se stesso non permetterà a Persist di innescarsi. Quindi, nel caso muoia di nuovo, potrà rientrare grazie a Persist.


UN SOLO PEZZO A TAVOLA

Veniamo chiamati al tavolo da Numer che ha messo in pila Kozilek’s Return e ci chiede se “sparecchierà” il campo di battaglia avversario. Dalla parte del tavolo di Asdrubale sono presenti una Voice of Resurgence e una Eternal Witness. In particolare Numer chiede se il Token che verrà creato per il lancio di Kozilek’s Return sarà o meno influenzato dalla magia.
 

Risposta:
Il lancio di Kozilek Return innescherà l'abilità della Voce che andrà in pila e si risolverà prima della magia del suo avversario. Dopo aver creato la pedina, che sarà un 3/3, a seguito dello scambio di priorità, si risolverà la magia di Numer che infliggerà due danni a tutte le creature. Dopo aver controllato le SBA, Voice of Resurgence morirà insieme a Eternal Witness. Alla morte di Voice la sua abilità innesca e ricontrolliamo le SBA; in questo momento la pedina precedentemente creata morirà poiché è diventata un 1/1 con 2 danni assegnati sopra. Infine si risolverà l'innescata generata alla morte di Voice of Resurgence che creerà una nuova pedina Elementale che sarà un 1/1.


IERI SÌ, OGGI NO

Neronia ha in campo una Blood Moon e il suo avversario, Acutus, ci chiama al tavolo per sapere se il suo Boros Garrison entrerà o meno tappato in campo e se soprattutto dovrà o meno riprendere una terra in mano.
 

Risposta:
Questo caso avvenne in un torneo precedente all’uscita di Ixalan, quindi a cavallo della modifica della regola che ne determina lo stato finale.

La risposta data al torneo fu:
Boros Garrison entra in gioco TAPpato, ma la sua abilità non innescherà perché nel campo di battaglia è una montagna.

A seguito del cambiamento delle CR la risposta sarebbe:
Si controlla gli effetti presenti sul campo di battaglia che possono influenzare un permamente che viene giocato dalla mano. In questo caso il Boros Garrison avrebbe un effetto di sostituzione che lo farebbe entrare in gioco tappato e una innescata di entrata nel campo di battaglia. Blood Moon, invece ha un effetto continuo che dice: “tutte le terre non base sono montagne”. A seguito dei cambiamenti delle CR possiamo applicare l’effetto di Blood Moon. Boros Garrison sta entrando nel campo di battaglia come una Montagna STAPpata e non ha altre abilità.

IERI

Comprehensive Rules
614.16d Alcuni effetti di sostituzione modificano come un oggetto entra nel campo di battaglia o se può entrare sul campo di battaglia. Tali effetti possono provenire anche dal permanente stesso se hanno effetto solo su quel permanente (e non su un insieme generico di permanenti che include quel permanente). Possono anche provenire da altre fonti. Per determinare quali di questi effetti si applicano, si controllano solo le caratteristiche di quel permanente come dovrebbe esistere sul campo di battaglia, prendendo in considerazione gli effetti di sostituzione che hanno già modificato come il permanente entra nel campo di battaglia (vedi regola 616.1), gli effetti continui generati dalla risoluzione di magie o abilità che hanno cambiato le caratteristiche del permanente in pila (vedi regola 400.7a) e gli effetti continui generati dalle abilità statiche del permanente stesso, ma ignorando gli effetti continui provenienti da altre fonti.

 

OGGI

Comprehensive Rules
614.17d Alcuni effetti di sostituzione modificano come un oggetto entra nel campo di battaglia o se può entrare sul campo di battaglia. Tali effetti possono provenire anche dal permanente stesso se hanno effetto solo su quel permanente (e non su un insieme generico di permanenti che include quel permanente). Possono anche provenire da altre fonti. Per determinare quali di questi effetti si applicano, si controllano solo le caratteristiche di quel permanente come dovrebbe esistere sul campo di battaglia, prendendo in considerazione gli effetti di sostituzione che hanno già modificato come il permanente entra nel campo di battaglia (vedi regola 616.1), gli effetti continui generati dalle abilità statiche del permanente stesso e gli effetti continui provenienti da altre fonti che dovrebbero applicarsi al permanente.

 


SHORTCUTTIAMO?

Apollonius ci chiama al tavolo e ci mostra il suo stato di gioco. In campo è presente una Necrotic Ooze e nel cimitero è presente un Tasigur, the Golden Fang, un Devoted Druid ed un Morselhoarder. Ci dichiara che vorrebbe attivare infinite volte l’interazione del Devoted Druid e del Morselhoarder per generare mana infinito e quindi attivare Tasigur per cercare la combo e chiudere la partita, shortcuttando i vari passaggi.
 

Risposta:
Per prima cosa gli è stato detto che non avrebbe potuto dichiarare “infinito”. Ora per quanto riguarda questo caso, la difficoltà era capire se una shortcut potesse essere o meno accettata. Effettivamente attivare un numero sufficiente di volte l'abilità di Tasigur lo avrebbe portato ad avere in mano tutte le carte non terra del mazzo, ammesso che l'avversario avesse deciso di non interagire con il processo (ad esempio, esiliando carte dal cimitero con Scavenging Ooze). Tuttavia, proprio perché è previsto che l'avversario decisa quale carta torni in mano al giocatore durante la risoluzione dell'abilità di Tasigur, non è possibile shortcuttare il processo. Oltre a questo, non è possibile determinare lo stato di gioco dopo un certo numero di interazioni (quali carte sono in mano, quali nel cimitero etc), quindi a maggior ragione è necessario che ogni azione venga fisicamente svolta. Generare una quantità arbitraria di mana però può essere shortcuttato.

Per quanto riguarda la velocità, poiché lo stato di gioco cambia dopo ogni singola interazione non rientriamo nella definizione di slow play, e pertanto il giocatore potrà eseguire tutta l'interazione senza rischio di penalità. Il tutto ovviamente in tempi che siano ragionevoli; per quanto riguarda l'avversario dovrà fare una scelta, ma dato che è una scelta fra 3 carte ci aspettiamo che ci pensi non più di un paio di secondi per ogni attivazione.


NON TUTTI I GIDEON SONO ALLEATI

Abel sta giocando in un PPTQ standard contro Nick. Abel TAPpa 4 pianure, dichiara “lancio Gideon, Ally of Zendikar” e mette una carta dalla sua mano sul tavolo. Quindi dice “faccio un cavaliere”, mette una pedina 2/2 Alleato Cavaliere in gioco, e dice “passo”. Dopo aver pescato di turno, valutando lo stato di gioco, Nick nota che la carta in gioco è Gideon of the Trials, non Gideon, Ally of Zendikar. I giocatori chiamano un Arbitro e quando arrivate verificate che effettivamente c'è un Gideon, Alleato di Zendikar nella mano di Abel, e che ha semplicemente messo sul campo di battaglia la carta sbagliata.
Cosa fate?
 

Risposta:
Abel ha annunciato e lanciato una magia, ma l'ha rappresentata con la carta sbagliata. A rigore questa è una Violazione delle Regole di Gioco (GRV). Il primo errore è nel momento in cui Abel mette in pila la carta sbagliata. Quindi Abel riceve un'ammonizione per Violazione delle Regole di Gioco (GRV), e Nick un'ammonizione per Incapacità a Mantenere lo Stato di Gioco (FTMGS). Riportate indietro il gioco al punto dell'errore, incluso rimettere una carta casuale dalla mano di Nick in cima al suo grimorio, TAPpare le terre appropriate, togliere la pedina Cavaliere, rimettete Gideon of the Trials in mano ad Abel e STAPpate le terre.

Di fatto Abel ha in mano Gideon, Ally of Zendikar, che dovrebbe essere in gioco mentre in gioco ha Gideon of the Trials, che dovrebbe essere in mano. Sostituiamo i due Gideon senza tornare indietro, come se dopo il backup le azioni compiute dai giocatori fossero esattamente le stesse (a differenza del Gideon in gioco). Molto probabilmente saranno i giocatori a proporre questa soluzione, nel qual caso non assegneremo penalità, ma se proprio lo ritenete necessario: GRV più FTMGS e warning a entrambi come sopra.


RICORDATO, DIMENTICATO.

Andy sta giocando contro Nole in un torneo Legacy a REL competitive, Andy controlla un Morph e un Grizzly Bears.
Durante la fase di dichiarazione degli attaccanti di Andy, Nole lancia Murderous Cut bersagliando il Grizzly. Andy risponde pagando il costo di Metamorfosi di Grim Haruspex, la gira a faccia in su, poi Andy mette l'Orso nel cimitero e dice "vorrei pescare per l'innescata". Nole lancia Collected Company in risposta e mette due creature sul campo di battaglia. Dopo che Collected Company si è risolta, Andy passa il turno a Nole che si accorge durante la sua fase di acquisizione che Andy non ha pescato una carta… JUDGE!
 

Risposta:
In questo scenario la differenza sostanziale è nelle parole di Andy. Infatti dicendo : "Vorrei pescare per l'innescata" e non "innescata in pila", "si innesca l'abilità" o altre frasi ambigue, indica di essere a conoscenza della specifica innescata e questo esclude Abilità Innescata Dimenticata (Missed Trigger - MT), come ci dice la Guida alle Procedure per le Infrazioni di Magic:

Infraction Procedure Guide
2.1 Per un’abilità innescata che causa un cambiamento visibile sullo stato del gioco (inclusi i punti vita) o richiede una scelta durante la risoluzione: il controllore deve compiere le azioni fisiche appropriate o deve dimostrare di essere a conoscenza della specifica abilità innescata prima di compiere una azione di gioco (come lanciare una magia stregoneria o esplicitamente eseguire una azione nella fase o sottofase successiva) che può essere compiuta solo dopo il momento in cui l’abilità innescata avrebbe dovuto risolversi.


Quindi, poiché non è Abilità Innescata Dimenticata, Andy riceve un' Ammonizione per Violazione delle Regole di Gioco (Game Rule Violation - GRV), e Nole un'ammonizione per Incapacità a Mantenere lo Stato del Gioco ( Failure to Maintain Game State - FTMGS). Usate il rimedio specificato nella Guida alle Procedure per le Infrazioni di Magic, sotto Violazione delle Regole di Gioco, per fare pescare a Andy una carta immediatamente.

 


LUCE NELL’OSCURITÀ

In un PPTQ modern Atari sta giocando contro Nintendo. Nel suo primo turno Atari gioca un'Isola e passa il turno. Nintendo gioca una Darksteel Citadel, una Lantern of Insight e, dopo che entrambi i giocatori hanno rivelato la prima carta del proprio grimorio, passa il turno. Nella fase finale di Nintendo Atari lancia Thought Scour bersagliando se stessa, mentre risolve Atari mette le prime tre carte del grimorio nel proprio cimitero, quindi gira la prima carta sul grimorio e si accinge a pescarla. Nintendo si rende conto di cosa è successo, la ferma e chiama un Arbitro.
 

Risposta:
Atari riceve un Warning per Violazione delle Regole di Gioco (Game Rules Violation-GRV), poiché ha messo una carta di troppo nel cimitero con Rovistapensieri.
Dato che le carte in cima ai mazzi sono rivelate per effetto della lanterna, accingersi a pescare la carta in cima al mazzo non è una infrazione.

Si applica uno dei fix parziali previsto per GRV: "Se un oggetto è nella zona sbagliata, sia perché un cambio di zona richiesto non è stato eseguito, sia perché è stato messo nella zona sbagliata quando ha cambiato zona, l’identità dell’oggetto era nota a tutti i giocatori e può essere spostato senza che lo stato del gioco risulti troppo alterato, l’oggetto viene messo nella zona corretta in questo momento".

Prendete la terza carta messa nel cimitero e mettetela nella mano di Atari, assicuratevi che la carta che Atari stava per pescare sia rimessa in cima al mazzo, e dite ai giocatori di continuare a giocare.


CAVERN OF WHUT?

Eccoci al Prerelease di Ixalan! REL regular (amatoriale). Durante il primo game dei quarti di finale sentite la pirata Anné esclamare “corpo di mille balene!”. Vi avvicinate e vi spiega che ad un turno imprecisato del game, pensa tipo al secondo o terzo (ed il suo rivale, il pirata Nazaro, è d'accordo) ha giocato Unclaimed Territory scordandosi di chiamare un tipo di creatura e si è ricordata solo ora.
Che facciamo?
 

Risposta:
Abbiamo davanti due scelte:

1. Fare un backup fino al momento della scelta mancata.
2. Lasciare tutto com'è (quindi la seconda abilità di mana di Unclaimed Territory potrà produrre mana di qualsiasi tipo che però non potrà essere speso).

Tornare indietro di svariati turni per emendare l'errore non è ovviamente fattibile N turni dopo, a meno che non sia proprio successo niente di niente, ma tenderei ad escluderlo come possibilità, visto che l'errore è avvenuto così presto nella partita.

Quindi l'unica opzione rimasta è lasciare tutto com'è, ricordando ad entrambi i giocatori che è decisamente il caso che stiano più attenti in futuro.



Revisione: Carpanedo Matteo, L2