Articoli
Guida all'Esame da Arbitro
Articolo del 9-6-2017 a cura di Laurenzi Alberto
Laurenzi Alberto







 

Guida all'Esame da Arbitro


Risultati immagini per guida di ghirapurBenvenuto visitatore! Se stai leggendo questo articolo immagino che tu sia interessato a capire come funziona l'esame per diventare Arbitro certificato di Magic, quindi si dà per scontato che tu abbia già giocato "qualche" partita e conosca le basi del gioco. Se così non fosse ti consiglio di partire da qui.

Se stai continuando a leggere vuol dire che non sei un giocatore alle prime armi, quindi la prossima domanda che ci poniamo è: "Cosa ci si aspetta da un arbitro di Magic?"

Ad un arbitro viene chiesto di svolgere la sua attività ai tornei che normalmente si giocano in negozio a REL Amatoriale (FNM, PreRelease o a tornei eternal come Vintage e Legacy). A questi tornei è consigliato avere una persona che conosca le regole e sia in grado di rispondere alle domande dei giocatori e che possa garantire l'integrità dell'evento mantenendo un ambiente sano, rilassato e divertente. Ricordati che questi tornei li puoi sempre arbitrare mentre stai giocando e quindi avere doppio divertimento!

Come appena descritto, l'arbitro è il punto di riferimento all'interno del negozio per quanto riguarda i dubbi sulle regole, o sullo svolgimento dei tornei. Data l'importanza del ruolo, ogni negozio dovrebbe avere uno o più arbitri come punto di riferimento. Se nel negozio che frequenti abitualmente ti capita spesso di ricoprire anche "involontariamente" questo ruolo, il prossimo arbitro potresti essere tu!!
Se non conosci alcun arbitro forse potrebbe tornarti utile questa mappa per poter individuare l'arbitro più vicino a te!! Non esitare a contattarne qualcuno, saranno tutti ben felici di rispondere ad ogni tuo dubbio!


L'esame

Risultati immagini per careful study magicL'esame è costituito da un test scritto con 25 domande a risposta multipla (ogni domanda avrà 5 possibili risposte), ma non è detto che ci sia solo una risposta corretta… di queste domande, 17 sono riguardanti le regole del gioco, le rimanenti 8 su regole da torneo. Al termine del test scritto dovrai sostenere un colloquio orale con un arbitro di livello 2 o superiore.
 

Dove studiare?

Benissimo! Ora sai come funziona l'esame, non ti resta che iniziare a studiare un po' di materiale! Ma stai tranquillo, niente di paragonabile ad un esame di filosofia o di fisica all'università!! :-D
Tutte le regole di gioco sono descritte nelle Comprehensive Rules (CR), tuttavia è caldamente raccomandato affrontare la preparazione all'esame utilizzando il Candidate Textbook, un documento redatto dagli arbitri che può affiancarti nello studio attraverso spiegazioni accurate e molti esempi utili a chiarirti le parti più complesse del regolamento.
Di seguito andiamo a vedere un elenco degli argomenti più importanti che dovrai studiare per garantirti di superare con facilità l'esame:

  1. Concetti generali sul gioco, come ad esempio quali sono le parti di una carta (tipi di carta, costo di mana, etc.).
  2. Le differenti zone del gioco.
  3. La struttura del turno, con attenzione alle differenti fasi e sottofasi e a cosa succede in ciascuna di esse.
  4. La fase di combattimento, con attenzione alle singole sottofasi, alle azioni di gioco che vengono compiute in esse e quando/quali magie e abilità possono essere lanciate/attivate dai giocatori.
  5. Il processo di lancio di una magia o di attivazione di un'abilità.
  6. Abilità innescate e dell'ordine con cui esse vengono messe in pila.
  7. Risoluzione di magie/abilità.
  8. Determinazione delle abilità di una creatura e della sua forza/costituzione.
  9. Come funzionano gli effetti di sostituzione e/o prevenzione.
  10. Come funzionano gli effetti di copia sulle creature.
  11. Le regole di base del Two-Headed Giant.
  12. Le abilità e/o azioni definite da parole chiave presenti in Standard (può essere utile far riferimento alle Release Notes dei set più recenti).

Oltre a tutti questi argomenti inerenti le regole del gioco dovrai avere bene a mente anche alcuni concetti fondamentali riguardanti i tornei gestiti a REL Amatoriale di seguito elencati:
 

  1. Essere in grado di aiutare ed educare i giocatori a REL Amatoriale per quanto riguarda gli Errori Comuni e i Comportamenti Scorretti.
  2. Essere in grado di interagire con giocatori che causano Problemi Seri a REL Amatoriale.
  3. Come e quando è possibile usare la sideboard in tornei Limited e Costruiti, soprattutto ad eventi a REL Amatoriale che non usano la lista.
  4. La generale struttura di un incontro e di un torneo.
  5. Requisiti minimi per un torneo sanzionato.

I primi due punti sono descritti nel documento Judging at Regular REL (JAR) mentre i restanti tre punti li potrai trovare nei capitoli 2 e 10 delle Magic Tournament Rules (MTR).
 

Ho studiato tutto, e ora?

Risultati immagini per Champion of the ParishPer verificare il tuo livello di preparazione, e nel contempo aiutarti nello studio potrai esercitarti facendo qualche test di prova sul Judge Center (al momento il sito è in manutenzione, ma tornerà attivo e completamente rinnovato quanto prima).
Ora che hai fatto qualche test di prova e ti senti abbastanza ferrato sui diversi argomenti elencati precedentemente non esitare a compilare il form di richiesta esame!
A questo punto, se non sei già in contatto con qualche arbitro di tua conoscenza riceverai un messaggio da parte di un membro dello staff di IMJ che ti presenterà l'arbitro con cui avrai la possibilità di affrontare l'esame, e a cui potrai fare tutte le domande che ti vengono in mente al fine di chiarire ogni tuo dubbio! ;-)

IMPORTANTE prima di sostenere l'esame è indispensabile:

  • Aver superato il test "Pratica L1" sul Judge Center (attenzione: questo test non è come quelli di prova che puoi rifare più volte, se lo sbagli dovrai aspettare diverso tempo prima di sostenerlo nuovamente, quindi affrontalo solo quando ti senti veramente pronto!).
  • Aver letto il Magic Judge Code (in attesa di avere il link in italiano).
  • Aver arbitrato almeno due tornei sanzionati (affiancato da un altro arbitro certificato oppure da solo).

    Ora dovrebbe esserti tutto molto più chiaro, nel caso avessi qualsiasi dubbio però non esitare a scriverci direttamente sulla nostra bellissima pagina su Facebook, dove un team di arbitri è sempre a disposizione!