Articoli
Almanacco IMJ - Marzo 2017
Articolo del 11-4-2017 a cura di Fadda Giampaolo
Fadda Giampaolo


1491943136_almanacco_IMJ_v1.png

ALMANACCO IMJ

- Marzo 2017 -

 

Sommario


HO UN ALIENO NEL PORTA-MAZZO!

Sede: Torneo competitive standard.
Domanda: Posso tenere nel portamazzo l'Emrakul, the Aeons Torn promo che mi avete appena dato?
 

Risposta: Certo, per due motivi.
1) Emrakul è fuori formato.
2) Se stiamo giocando un torneo per cui è stata distribuita una carta promo, per tutto il torneo quella carta si può tenere nel portamazzo, senza essere considerata parte del nostro mazzo o della nostra sideboard. E' un'eventualità specifica del regolamento.
Se siamo ad un GP, e stiamo giocando il main event, possiamo tenere la promo nel portamazzo.
Facciamo attenzione se lasciamo il main event e ci iscriviamo ad un side event, nel quale la carta è legale: in questo caso rischiamo una penalità!


I MANGIA-GIOIELLI!

Adone chiede:
a) Se lancio Release the Gremlins bersagliando Walking Ballista di Norva, e lui in risposta toglie tutti i segnalini da Ballista, che succede?
b) Se bersaglio Ballista e un altro artefatto, e lui rimuove tutti i segnalini da Ballista?
c) Se ho tanto mana a disposizione, posso bersagliare lo stesso artefatto tante volte per fare tanti Gremlin?
 

Risposta:
a) Release the Gremlins in risoluzione non ha nessun bersaglio valido, e viene neutralizzato dalle regole del gioco. Non viene creata nessuna pedina Gremlin.
b) Stavolta, Release the Gremlins in risoluzione ha ancora un bersaglio valido, e quindi non viene neutralizzato in risoluzione. Invece, la magia risolve facendo tutto quello che è possibile. Il secondo artefatto viene distrutto, vengono create due pedine Gremlin.
c) No, se vuoi X Gremlin devi bersagliare X artefatti. Una carta che dice “distruggi X creature bersaglio” richiede X bersagli distinti.


UNA MESCOLATA DI TROPPO

Anna dopo aver attivato l’abilità della sua Polluted Delta mischia il mazzo e lo presenta a Nicodemo; lui mischia e lo riconsegna. Lei sovrappensiero taglia il mazzo… JUDGE!
 

Risposta: Alzarsi il mazzo è storicamente “nessuna infrazione”. Non assegnamo penalità ma ricordiamo ad Anna che non può farlo.


OATH PER OATH

Anselmo, in una partita contro Nestore, lancia e risolve Oath of Nissa. Rivela tre carte dalla cima del suo grimorio, sceglie un'altra Oath of Nissa e mette le rimanenti sotto.
A questo punto vorreste sentire la chiamata “JUDGE”, ma nessuno si accorge di niente e il turno continua…
Anselmo gioca la seconda Oath of Nissa, gira tre carte, metto due carte sotto e Chandra, Torch of Defiance in mano. Infine anselmo lancia Chandra.
Solo adesso Anselmo si accorge che non poteva prendere Oath con Oath.
 

Risposta: Ovviamente il primo errore è aver risolto male la prima Oath of Nissa che non poteva prendere incantesimo. Siamo quindi nel campo del GRV.
I fix possibili sono due: lascio tutto come sta oppure facciamo back up fino al momento dell' errore.
Vediamo cosa succederebbe facendo back up:

Mettiamo da parte Chandra e stappiamo le fonti usate per lanciarla.
Riprendiamo le due carte messe sotto col secondo Oath e rimischiamole insieme a Chandra nella parte NON nota del mazzo.
Mettiamo da parte il secondo Oath, stappiamo le fonti usate per lanciarlo.
Riprendiamo le due carte messe sotto col primo Oath (che non sono state rimischiate perchè note) e il secondo Oath per riformare il set di tre carte.
Permettiamo al giocatore di risolvere correttamente l’abilità del primo Oath.

GRV per Anselmo e FTGMS per Nestore.
Questa è la classica situazione in cui a prima vista sembra siano successe un sacco di cose, in realtà il backup riporta la partita sui binari su cui doveva stare dall'inizio, quindi ok.
Ciò non significa che backup sia sempre la soluzione migliore, ogni caso va soppesato attentamente.


SCUSATE IL RITARDO

Aristotele arriva quando i pairing sono già stampati e i tutti gli altri sono seduti al proprio tavolo; ha avvertito per tempo del suo ritardo, ma dopo aver aspettato un po’ è stata presa la decisione di dare il via all’evento senza di lui, per rispetto agli altri giocatori. Al suo arrivo, non solo deve ancora iscriversi, ma non ha neanche la lista pronta.
 

Risposta: Abelardo riceverà GL per tardiness perché non ha la lista pronta, giocherà la partita poi fra il primo e il secondo turno compilerà la lista, cosí da non rallentare ulteriormente il turno 1.
È vero che Abelardo ha avvisato del ritardo, ma il torneo doveva partire ed è partito; questo è sintomo di un ritardo eccessivo dunque scattata la penalità.


ABILITÀ INNESCATA RICORDATA

Nando controlla Aetherworks Marvel. Anselmo attacca con una creatura e ne distrugge una di Nando con una rimozione istantanea prima che vengano dichiarati i bloccanti; nessuno menziona l’innescata di Marvel. Quindi, Nando lancia un'altra rimozione istantanea bersagliando la creatura attaccante. La magia è in pila, in attesa di risolversi, quando i giocatori si ricordano che c’è Marvel in gioco e vi chiamano.

Parlando con loro, capite che la comunicazione fra i due è stata minimale. Chiedendo ai giocatori di mimare le azioni che hanno compiuto e di ripetere lo scambio di parole, è evidente che non hanno mai dato segni chiari di voler procedere alla sottofase successiva, né sono mai state compiute azioni che necessitassero della pila vuota.
 

Risposta: L'innescata, anche se nessuno lo ha fatto notare fino a questo momento, è ancora in pila ed è appena stata ricordata.


SCELTE… DISCUTIBILI

State osservando la partita di uno degli ultimi tavoli che ancora stanno giocando:
a) Arsenio usa la seconda abilità attivata di Saheeli Rai per creare una copia della sua Wandering Fumarole già animata. Nestore neutralizza l’abilità di Saheeli con il suo Disallow.
È il caso di intervenire?
b) Durante la stessa partita, pochi turni dopo, Arsenio fa la stessa giocata, ma stavolta non c’è un Disallow ad ostacolarlo.
Che fate?
 

Risposta:
a) Arsenio può copiare la terra animata - è un bersaglio legale in quanto creatura, seppur temporaneamente - , ma il risultato sarà una terra inanimata e TAPpata, che ovviamente non potrà attaccare. Anche il Disallow lanciato da Nestore è regolare. È evidente che Arsenio e Nestore non conoscono il funzionamento di questa interazione. Per quanto le loro scelte non producano i risultati sperati, non hanno commesso infrazioni, quindi intervenire ora ci porterebbe solo a commettere aiuto esterno a vantaggio di uno dei due giocatori.

b) Come prima, non interveniamo fintanto che lo stato di gioco è legale; inevitabilmente Arsenio metterà in gioco una pedina STAPata e proverà ad attaccare, allora sarà opportuno attendere ancora qualche momento per capire se Nestore ha notato l’errore.
Come previsto Nestore asseconderà Arsenio; adesso possiamo fermare un attimo i giocatori e spiegare qual è il risultato della risoluzione dell’abilità di Saheeli.
Assegnamo warning a entrambi i giocatori, ad Arsenio per GRV e a Nestore per FTGMS, per aver permesso ad una terra TAPpata di attaccare!


SBERLA DI GENIO

Noland a fine turno gioca un Glimmer of Genius, ma, confondendosi con un'altra carta, prende dalla cima del grimorio tre carte anziché due; venite chiamati subito.

Nota: Le carte non sono state unite alla mano.
 

Risposta: Si tratta di un HCE; abbiamo un set nascosto di tre carte che dovrebbe contenerne due. Per determinare quale sia la carta di troppo, le facciamo rivelare all'avversario che ne sceglierà una da rimescolare. Prima di procedere con la randomizzazione, chiediamo ai giocatori se c'erano porzioni del grimorio conosciute (se i giocatori non ricordano bene è opportuno aiutarli a ricostruire questa informazione). Tenendo da parte le carte conosciute, rimescoliamo il resto e poi le riaggiungiamo in posizione corretta. Infine, Astrid continua il suo scry e la partita può riprendere.


BLOODSTAINED GARDEN

Abel sta giocando contro Neil in un torneo Modern Competitive. Abel vi chiama e vi dice che sia lui che il suo avversario si sono appena accorti che lo Stomping Ground di Neil non è più una Foresta a causa della Blood Moon - controllata da Abel - , e che quindi si sono entrambi dimenticati di mettere nel cimitero la Utopia Sprawl - di Neil - che la incanta.
L'errore è stato fatto diversi turni prima, quando la Luna insanguinata di Abel è entrata sul campo di battaglia.
 

Risposta: L'errore commesso ricade nei Game Play Error (GPE). Quindi assegnamo a Neil GRV (Game Rule Violation) e a Abel un FTMGS (Failure to Maintain Game State). Entrambi i giocatori riceveranno warning.
Il fix corretto è spostare la Propagazione dell'Utopia nel cimitero del suo proprietario.

Nota: riguardo al doppio GRV le IPG lasciano abbastanza libertà di manovra sulla questione.
Per capire la differenza facciamo un esempio di doppio GRV: Abel mette in gioco una creatura STAPata, quando Neil controlla Thalia, Heretic Cathar.
La differenza fra l’esempio e il nostro caso è che nell’esempio tutte le creature dovrebbero entrare in gioco TAPate, ed è responsabilità di chi gioca la creatura e del controllore di Thalia verificare che accada; mentre nel nostro caso non è un dato certo che tutti gli incantesimi che incantano le terre dovrebbero staccarsi e sta al controllore del permanente l’onere di verificare che sia legale ciò a cui è assegnato.


IL NON RINATO

Adrian e Nina stanno giocando in un pPTQ Standard. Adrian lancia Kalitas, Traitor of Ghet durante la sua prima fase principale, poi decide di attaccare con una sua creatura. Nina blocca con un token 1/1 e, prima del danno, sacrifica il suo Selfless Spirit per rendere le sue creature indistruttibili. Nella sottofase finale di Adrian, Nina attiva la sua Evolving Wilds per cercare una Pianura, poi pesca la sua carta di turno e solo in quel momento si accorge che lei non ha esiliato il suo Selfless Spirit e che Adrian non ha creato una pedina Zombie. JUDGE!

(Nota: L'errore è stato fatto in buona fede, quindi escludiamo l'ipotesi di Cheating.)
 

Risposta: In questa situazione entrambi i giocatori hanno commesso un Game Rules Violation, a entrambi assegneremo warning.
Il fix di spostare lo Spirito dal cimitero all'esilio non può essere applicato, perché risolverebbe solo metà del problema - niente ci permette di creare il token zombie. Anche il backup non è fattibile dal momento che dovrebbe passare attraverso una carta pescata e un effetto di ricerca nel mazzo con relativa mescolata.
In accordo con le IPG lo stato di gioco verrà lasciato inalterato.


NON STAI DELIRANDO?

Amiee sta giocando contro Nico in un pPTQ Standard.
Aimee lancia Traverse the Ulvenwald, cerca una carta e la mette nella sua mano. Nico le fa notare subito che avrebbe dovuto rivelare quella carta, e chiama un judge.
In quel momento Amiee si rende conto che non è in “delirio”, quindi non avrebbe potuto cercare nel grimorio la carta che invece ha preso. Guardando la mano di Amiee, notate che effettivamente non ci sono terre base.
 

Risposta: l'infrazione commessa è HCE: di conseguenza Amiee rivelerà la mano al suo avversario, che sceglierà qual è la carta che non è stata rivelata. Se le caratteristiche della carta scelta coincidono con i requisiti richiesti dalla magia, allora non verrà fatto altro.
Se così non sarà, verrà invece rimescolata nella parte randomica del mazzo e, successivamente, Amiee risolverà correttamente Traversata.

NOTA BENE: anche se Amiee, pensando di essere in delirio, ha preso una carta sbagliata - facendoci pensare a un GRV, il primo errore commesso resta quello di non aver rivelato la scelta fatta. Di conseguenza riconduciamo tutto a un HCE senza assegnare ulteriori penalità.



Revisione: Carpanedo Matteo, L2