Articoli
IMJ goes International
Articolo del 2-12-2016 a cura di Bianzino Aruna Prem
Bianzino Aruna Prem



IMJ goes international

La prima versione di IMJ è stata ideata da nostro Tex nazionale qualche ordine mondiale fa. Conteneva le schede dei judge, i tornei nazionali, articoli e report. Successivamente ha subito rinnovamenti strutturali e grafici fino ad essere il punto di riferimento nazionale che conosciamo al giorno d'oggi. Prima che esistessero JudgeApps e MagicJudgeBlog, si è provato ad offrire al mondo tale punto di riferimento per crearne uno standard internazionale (International Magic Judges) e rendere tutte le risorse pinguine facilmente accessibili da un unico punto, ma l'esperimento è stato limitato nel tempo, visto il supporto scarso e l'abbandono di alcuni pinguini cardine del progetto. Poi è arrivato MagicJudgeBlog e ha avuto un successo ed un impatto maggiori a livello internazionale, anche se non rappresenta ancora un punto di partenza universale per l'accesso alle risorse judge. IMJ non ha comunque smesso di essere una fucina di grandi contenuti e una pietra di paragone a livello internazionale, prova ne è il fatto che 2 dei 4 finalisti dello scorso articolo dell'anno vengono dalla nostra redazione!

Diversi contenuti di IMJ vengono tradotti e riproposti ad altre comunità, riscuotendo notevole successo. Tra di essi, la Carta del Mese è stata la prima rubrica fissa ad essere ospitata internazionalmente (su blackborder.com), mentre ora ha una nuova casa nel blog della sfera della Player Experience (blogs.magicjudges.org/playerexperience), sfera che ospita mensilmente anche traduzioni di articoli di IMJ indirizzati ai giocatori, per spiegare loro regole, policy e strutture dei tornei. A partire dallo scorso settembre, gli articoli pubblicati nel blog della Player Experience sphere vengono tradotti anche in francese.

Benché i contenuti indirizzati principalmente ai giocatori rappresentino la maggior parte di quelli che vengono tradotti internazionalmente, IMJ produce anche contenuti per judge di ottimo livello, che spesso hanno visto una loro traduzione ospitata dal blog internazionale, includendo report di torneo, così come articoli sull'arbitraggio e sui suoi fondamentali.

Contenuti per giocatori di IMJ vengono tradotti regolarmente anche in spagnolo - inclusa la nostra amica Carta del Mese - e ospitati da Moxes (moxes.com), dove si alternano a contenuti creati in forma autoctona in una colonna circa-settimanale. La colonna ha da poco compiuto un anno e conta tra le sue fila quasi 50 pubblicazioni con una media di circa 600 visualizzazioni ciascuna. La colonna continuerà ad ospitare traduzioni da IMJ, oltre che ad espandere il suo target ulteriormente verso il Sud America, sfruttando la facilità linguistica.

In ciascuno dei progetti attualmente in atto, la metodologia che seguiamo prevede un primo board editoriale - che indirizza i contenuti che verranno tradotti - una prima traduzione interna, seguita da una prima revisione interna, e una seconda revisione nativa, per assicurare la qualità della traduzione.

Se scrivete articoli per IMJ, continuate così e prima o poi vedrete i vostri articoli tradotti più di un best seller di Dan Brown. Se invece siete interessati a collaborare con traduzioni dei contenuti di IMJ verso queste o altre lingue, o pensate che potrebbe esserci una piattaforma interessata ad ospitarne i contenuti, non esitate a contattarmi e insieme spargeremo il verbo di IMJ per tutto il globo!


 

Revisione: Giorgio Maldarizzi