Articoli
Tutte le Strade portano al pPTQ Stagione 4 2016
Articolo del 6-10-2016 a cura di Strade Alberto
Strade Alberto


Tutte le Strade portano al pPTQ

Ciao a tutti amici pinguini e benvenuti al primo numero di questa nuova rubrica, che mira ad essere la vostra compagna di viaggio durante la stagione dei pPTQ, dandovi informazioni utili e dritte per uscirne bene in ogni situazione ;)

Cosa tratteremo insomma in questo articolo? Prima vi direi cosa NON tratteremo: questo articolo non è inteso per chi si appresta per la prima volta a fare l'Head Judge, o a chi cerca di capire come relazionarsi con il TO, ecc. Per queste situazioni, vi rimando a questi articoli (Essere HJ a un pPTQ - Parte 1, Essere HJ a un pPTQ - Parte 2, Rapportarsi con i TO )
In queste righe invece, cercheremo di darvi le principali informazioni sulla stagione che arriverà (la finestra dei tornei, formati, data e formato del Regional), oltre a un breve aggiornamento sulle nuove policy, cambiamenti alle regole e interazioni più o meno note che suscitano sempre le domande dei giocatori durante questi tornei.


Date e formati

Ecco qui tutte le informazioni tecniche sulla stagione incombente del Pro Tour, sulle quali vertono metà delle domande dei giocatori ai pPTQ

Pro Tour Amonkhet: 12–14 Maggio 2017: Nashville, Tennessee - Formato Standard/Booster Draft


pPTQ: dal 15 Ottobre 2016 al'8 Gennaio 2017 - Formato Standard*/Sealed°


RPTQ: 4 Febbraio (Monza) / 11 Febbraio (Roma) - Formato Standard**

Come già dalla scorsa stagione, in Italia ci saranno due Regional, e a prescindere dal numero di giocatori, saranno disponibili solo 4 inviti per torneo.

*Nel formato Standard saranno legali le seguenti espansioni: Battaglia per Zendikar, Giuramento dei Guardiani, Ombre su Innistrad, Luna Spettrale, Kaladesh

**Nel formato Standard saranno legali le seguenti espansioni: Battaglia per Zendikar, Giuramento dei Guardiani, Ombre su Innistrad, Luna Spettrale, Kaladesh, Rivolta dell'Etere

°Il Sealed si gioca con 6 buste di Kaladesh, top 8 draft con 3 buste di Kaladesh o con i mazzi della Svizzera. E poiché siamo buoni, qui potete trovare la checklist per il Sealed.


Tornano le expedition... cioè, quasi!

Recentemente Mark Rosewater ci ha rivelato una succosa novità. A partire da questa espansione e per le prossime a seguire, sarà presente un ciclo parallelo di ristampe provenienti da espansioni vecchie e non di Magic, riproposte in una versione grafica accattivante e (soprattutto) con una rarità che rasenta la Rara Mitica Foil.
Tali carte sono giocabili in Standard solo se la loro versione originale è presente in una espansione legale in Standard (es. i Gearhulk)
Visto che i pPTQ possono essere sempre in formato Sealed, è possibile che a qualche giocatore capiti di trovare cotanta bellezza artefattosa. A questo punto il giocatore sarà preso dal panico non sapendo se potrà tenere la carta, se dovrà droppare a gambe levate per non farsela rubare o potrà giocarla nel pool. Già come successo su Zendikar, tutte le carte trovate dentro una bustina sono legali per quel torneo limited. Il giocatore dovrà quindi semplicemente segnalare la presenza di quella carta, annotarla nel pool e poi potrà essere libero di giocarla se lo riterrà opportuno. In particolare se vuole preservare la carta potrà proxarla solo con una carta uguale di un'altra versione (esempio un mox opal di mirrodin, etc). NON è possibile fare proxy per i capolavori: se non lo vuoi rovinare, non giocarlo o usa doppie bustine e mischia con cura ;)


Nuove meccaniche

Con il nuovo set, sono state create anche delle nuove meccaniche: Fabbricare, i Veicoli (con Manovrare) e il concetto di energia. Qui potete consultare l'articolo ufficiale.

L'energia fluttua

Su Kaladesh l'etere raffinato è la principale fonte di alimentazione per la maggior parte del piano. Sulle carte, questa energia magica è rappresentata dai segnalini energia, un nuovo tipo di segnalino che possono ottenere i giocatori.
Questi segnalini funzionano praticamente allo stesso modo dei segnalini esperienza acquisibili tramiti i comandanti degli ultimi prodotti Commander: sono ottenibili esclusivamente dai giocatori, e non dai permanenti o dalle magie che controlli. Quindi se una creatura ha un'abilità che vi fornisce dei segnalini energia quando entra nel campo di battaglia, mantenete quei segnalini energia anche se la creatura in seguito lascia il campo di battaglia. I segnalini energia non scompaiono al termine di fasi e sottofasi, né alla fine di un turno. L'unico modo in cui si possono perdere è spendendoli o quando sarete eliminati dalla partita. I segnalini energia che ottienete da una carta possono essere conservati e spesi anche per le abilità di altre carte. Un buon consiglio è di annotare in qualsiasi momento le variazioni di segnalini energia ottenuti da un giocatore, invece che usare un dado per tenerne traccia. Eviteremo così che possano sorgere dubbi su possibili maneggi avversari da parte dei vostri giocatori.

Fabbricare

Fabbricare è una abilità relativamente semplice: si innesca quando una creatura con quella abilità entra sul campo di battaglia, e ti permette di mettere X segnalini +1/+1 sulla creatura stessa oppure di creare X token Servomeccanismo 1/1. Attenzione: non si può scegliere di mettere in parte segnalini e in parte token, o uno o l'altro.
Inoltre, se leggiamo meglio dalle release notes l'abilità Fabbricare, ci accorgeremo di un particolare:

Comprehensive Rules
702.122a Fabricate is a triggered ability. "Fabricate N" means "When this permanent enters the battlefield, you may put N +1/+1 counters on it. If you don't, create N 1/1 colorless Servo artifact creature tokens."

Quindi, se un giocatore si dimentica l'innescata dell'abilità, ha una opzione di default, ovvero mettere i token in gioco. Tuttavia, con i nuovi aggiornamenti di policy, ora è l'avversario a decidere in caso di missed trigger se far eseguire l'azione di default (ovvero mettere i Servomeccanismi), o non fare nulla. Attenzione a questa novità!

Veicoli

Grazie agli ingegnosi inventori di Kaladesh, potete assemblare artefatti davvero temibili in combattimento, una volta assegnato ad alcune creature il compito di farli funzionare. Questi artefatti hanno il sottotipo "Veicolo". Ogni Veicolo ha una forza e una costituzione stampate, ma possiede tali caratteristiche solo se è anche una creatura. Il modo più semplice per far diventare creatura un Veicolo è usare la sua abilità manovrare.
"Manovrare N" significa "TAPpa un qualsiasi numero di creature STAPpate che controlli con forza totale pari o superiore a N: Questo permanente diventa una creatura artefatto fino alla fine del turno". Semplice no? Potete quindi tappare anche più creature del richiesto, o attivare l'abilità Manovrare quando un Veicolo è già una creatura, se per qualche oscuro motivo ciò vi può essere utile.


Detrimental Triggers

Last, but not least, ecco la versione aggiornata dell'elenco dei Missed Trigger Detrimental in Standard. Giusto per ricordarlo, nonostante lo sappiate tutti, sono i Missed Trigger che hanno come penalità un Warning. Su Ghirapur Orrery si intende che se dimenticate di pescare voi al vostro mantenimento non è detrimental, se invece non fate pescare il vostro avversario sì. Qui potete trovare l'elenco delle detrimental triggers di Kaladesh (inglese).


Cambi a policy e regole

Con questa edizione Toby ci ha lasciato un pò di modifiche alle policy! Se volete essere perfettamente aggiornati andate a leggere i documenti ufficiali oppure l'articolo di Toby.
In sintesi, queste sono le modifiche:
  1. Durante una mescolata, i giocatori potranno fare solo una volta il pile "counting", che comunque, non è considerato un metodo di shuffling, ma solo un modo di contare le carte nel mazzo.
  2. Come detto prima, ora se un trigger con clausola "If not" viene dimenticato, è l'avversario a decidere o meno se applicare l'azione di default.
  3. Se viene commesso un Hidden Card Error e si aveva conoscenza di una carta nell'insieme incriminato, essa va rimessa al suo posto invece di essere mescolata nel mazzo.
  4. Sono state modificate leggermente le IPG riguardo ai Problemi di Mazzo/Lista. Le tre componenti di mazzo, sideboard e lista sono state ben separate nella scrittura della policy. Le istruzioni per penalità diminuita ora non sono più opzionali.

E questo è tutto per oggi. Mi raccomando, arbitrate con prudenza e compilate i Kallefogli (che altrimenti poi Kalle si arrabbia!). Ciao!

Revisione: Aruna Prem Bianzino, Giorgio Maldarizzi