Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Magic Judge Monthly: Maggio 2015
Articolo del 18-6-2015 a cura di Traviglia Jacopo
Traviglia Jacopo


1434635279_1432303782_1419344030_1412944422_Magic_Judge_Monthly_header.png

Pubblicato il 10 Giugno 2015

 

Cari Arbitri!

Spero vi siate divertiti nello scrivere la storia di Magic!

I numeri sono davvero incredibili, come vi mostreremo più avanti. Adesso è ora di rilassarsi un po’ e prendersi una pausa con il magazine preferito dai judge indaffarati. State al passo con tutti gli avvenimenti dell’ultimo vivacissimo mese.


 

Buona lettura!


Magic Judge Hall of Fame

Arbitri, le votazioni chiudono il 19 Giugno! Potete trovare le modalità di votazione qui. Se siete L3+, o siete stati Judge Manager, o siete membri del Pro Tour Hall of Fame, assicuratevi di esprimere il vostro voto! Controllate cosa serve per entrare nella Hall of Fame, e commentate il vostro voto nei forum

Terza ondata del “Judge Exemplar Program”

La seconda ondata è passata e c’è nell’aria qualche cambiamento per l’Exemplar Program, ma i dettagli su cosa vertano questi cambiamenti non sono stati ancora resi noti. Nel mentre, Jack Doyle ha scritto un blog sul processo di approvazione e sui rischi da evitare per per non vedere rifiutata la vostra recognition.


Documento per vincitori di PPTQ

Un utile documento da dare a tutti i vincitori di PPTQ, grazie al lavoro di Alex Mullins. Assicuratevi di stamparlo e distribuirlo ai vostri giocatori, li aiuterà sicuramente per i prossimi RPTQ.


Articoli arbitrali Maggio 2015

1.      Working with Unfamiliar Stores di Jeffrey Vandenberg

2.      The Anatomy of a Recognition di Jack Doyle

3.      A Coworker is a Coworker, No Matter The Level di Sara Smith

4.      12 Years of the Pro Tour (Part 3) di David Hibbs

5.      Modern Rules Problems – Act on Impulse di Nathan Long

6.      PPTQ Winners FAQ doc – Winter 2016 Season di Alex Mullins

Trovate un elenco di tutti gli articoli sul Judge wiki e nei blog arbitrali. Nel caso vogliate commentare un articolo, potete visitare il nostro forum.


Judge Blog & Wiki Updates - Maggio 2015

1.      Blog Bearz Repeating: That shirt doesn’t matter, Entwining Experiences, Three Tales e A Tale of Two GPs: Part One

2.      Blog Whats Up, DocsReporting a Looking at Extra Cards penalty e GP Florence Appeals Judge report

3.      Blog Mystical Tutor: New blog per l’apprendimento online

4.      Guida alle Missed Trigger: Missed Trigger Guide for Modern Masters 2015

5.      Blog Battlefield forge: Adventures in Team Leading, Regionals Weekend – Philadelphia


Knowledge Pool Maggio 2015

1.      Schrödinger’s Satyr

2.      When Speeds Collide

3.      No Pain, No Gain

4.      Rebound swinging

Se desiderate inviare una situazione di gioco per la Knowledge Pool ecco come fare.


Judgecast

●       Judgecast #120 Judge Hibbstory

●       Judgecast #121 Mastering Modern Masters 2015 Edition


Buon Anniversario! Maggio 2015

Ed eccoci arrivati agli anniversari di questo mese! A differenza del solito, l’aggiornamento è stato scritto da Ronald Thompson, che ha sostituito Johanna Virtanen – di solito è lei ad avere l’onore di postare. Dategli un’occhiata e controllate se avete un paio di nomi di Judge da festeggiare. Jeremy Behunin e Jose Nazareno sono sotto i riflettori per questo mese. Auguri!


Judge Advancements Maggio 2015

Michael Wiese: “Ciao a tutti, e scusate per il ritardo, “colpa” principalmente del weekend di GP Modern Masters 2015. Spero vi sia piaciuto il weekend tanto quanto l’ho apprezzato io, sia che abbiate arbitrato, giocato, o seguito il coverage. Dall’ultimo mese abbiamo avuto 216 nuovi Arbitri o avanzamenti. Mi viene spesso chiesto che data utilizzo per fare questo conto. Faccio riferimento alla data di inserimento della review di avanzamento, così sono sicuro di non perdere traccia di nessuno.”


Congratulazioni per la promozione a L3

Il sempre affidabile thread di aggiornamento di Christopher Richter ci fa tutti applaudire per la fresca promozione a L3 di Sophie Pages.


Arbitri della settimana

137 Michael Grimsley livello 2, dalla South Carolina, USA
138 Miquel Moya livello 2, dalla Spagna
139 Frank Chafe livello 1, dalla California, USA


GP travel guides

Antonio Jose Rodriguez Jimenez ci presenta una nuova selezione di guide per rendere la vostra esperienza ai GP ancora più entusiasmante! Ecco una lista delle nuove guide:

Singapore, Hongkong, Providence, Lille, e Montreal. Date un occhio all’apposito blog http://blogs.magicjudges.org/travelguides/


Migliorare come arbitro in un luogo disagiato

Il norvegese Espen Skarsbø Olsen ha creato un thread nel quale ci si domanda come si possa mantenere alto il livello anche se si è relativamente lontani da altri arbitri, abitando in zone remote o più o meno isolate. Risposte che incoraggiano l’uso delle risorse online (prevalentemente tramite l’uso di chat e forum) sembrano offrire un buon modo di risolvere il problema. Date un’occhiata al thread e dite la vostra su come potete essere d’aiuto o vedete cosa potete imparare da esso. 
 

Domande inviate nel mese di Maggio e risposte ufficiali, solo per voi!

1.      Ho copiato la Foul-Tongue Invocation del mio avversario, che aveva rivelato un Drago quando l’ha lanciata. Io non ho rivelato alcun Drago ma controllo la copia della magia. Guadagno i 4 punti vita?

R: Quando copi una magia in pila, la copia ottiene (tra le varie altre cose) le scelte fatte al momento del lancio della magia, come ad esempio i modi, i bersagli, i valori di X, ecc. Una di queste scelte è se pagare o meno costi addizionali opzionali, come ad esempio Kicker. Rivelare una carta Drago dalla tua mano quando lanci una magia con un “bonus Drago” fa parte di questi costi addizionali opzionali, quindi, se il tuo avversario ha scelto di rivelare una carta Drago quando ha lanciato la magia, la tua copia copierà quella scelta, e otterrai anche tu il “bonus Drago”.

Se il tuo avversario non ha rivelato una carta Drago, non otterrai alcun bonus dalla tua copia, anche se lui controllava un Drago al momento del lancio della magia. Questo perchè il “se [...] controllavi un Drago mentre hai lanciato” non è una scelta che chi lancia la magia fa, quindi non viene copiata. La copia controlla se questa condizione sia vera per se stessa nel momento in cui risolve, e non la troverà mai tale, poichè la copia non è mai stata lanciata.

Approved by: Callum Milne, L2, Netrep, Nanaimo, CA
Source: http://apps.magicjudges.org/forum/topic/17799/

2. Il giocatore A controlla Horn of Greed, che è incantato da Song of the Dryads. A gioca Vesuva e copia la Foresta-Horn of Greed. Vesuva ora è un artefatto copia di Horn of Greed. La domanda è: L’abilità di Horn of Greed (Vesuva) si innesca giocando Vesuva?

 

A: Subito dopo che Vesuva/Horn of Greed entra nel campo di battaglia, il gioco controlla se ci sono delle abilità innescate le cui condizioni siano state esaudite. Vesuva/Horn ha un’abilità che si innesca “Ogniqualvolta un giocatore gioca una terra...”, ed in effetti hai appena compiuto l’azione speciale di giocare una terra, quindi l’abilità si innescherà. (Il fatto che il tuo giocare una terra abbia come risultato l’entrata in campo di un un permanente non terra non è rilevante - hai comunque giocato una terra.)

Approved by: Callum Milne, L2, Netrep, Nanaimo, CA

Source: http://apps.magicjudges.org/forum/topic/17910/

 

3. Un giocatore presenta il suo mazzo al suo avversario. Quando questi inizia a mischiarlo (in maniera del tutto normale, a mio avviso) il primo gli dice: “Sii delicato con le mie carte, non sono con imbustate con le perfect, mischia con attenzione per favore”. Cosa dovrebbe fare un Arbitro per una chiamata e una richiesta del genere?

A: So che può sembrare un pò sconsiderato, ma questo è il mio modo di vedere le cose: non giocate con carte che non volete siano mischiate.

Se il vostro avversario ha una mischiata forte o aggressiva, un Arbitro può incoraggiarlo ad essere più rispettoso delle carte degli altri, ed eventualmente aiutarlo ad imparare a mischiare in maniera più delicata. Si può anche chiedere ad un Arbitro di mescolare il mazzo se ve ne fosse davvero bisogno.

La mia preoccupazione è che un giocatore possa dire così per disincentivare il suo avversario a mischiare a sufficienza, mantenendo così dei “pattern” o un qualche tipo di manipolazione effettuata in precedenza.

Approved by: Scott Marshall, L5, Lakewood, CO
Source: http://apps.magicjudges.org/forum/topic/18291/

4. Abbiamo tutti sentito la frase “la policy è per le ‘missed triggers’, non per le ‘forgotten triggers’”. Questo significa che un giocatore può dimenticarsi delle sue abilità innescate al momento dell’innesco, ma non far avanzare il gioco ad un punto dove le policy dicono che l’innescata è stata persa. Quindi, benchè dimenticata a suo tempo, l’innescata non è stata persa.

Ora, reputate che la frase possa trovare applicazione anche nel caso in cui un’abilità innescata è ricordata e fatta notare, ma a causa del fatto che il controllore pensa che la carta funzioni diversamente, si passa al punto di considerarla un’innescata persa senza riconoscerlo?

Un esempio è il seguente: c’è in campo Torpor Orb, e il giocatore A lancia Emrakul dicendo: “Che peccato, non posso fare il turno addizionale per colpa di Torpor Orb”, pensando che l’abilità di Emrakul si inneschi quando questo entra in gioco. Il giocatore A passa, B stappa, pesca, gioca qualcosa e poi i giocatori si accorgono dell’errore.

 

A: C’è differenza tra dimenticare, perdere e risolvere male un’innescata.

Di solito, dimenticarsi un’innescata porta a perderla, ma, come altri hanno fatto notare, è possibile ricordarla per tempo.

Consideriamo anche che con l’attuale e più recente stesura della policy, è possibile ricordare l’innescata al momento dell’innesco, e poi non dimostrarne conoscenza nel momento in cui si avrebbe un effetto visibile. Un esempio può essere questo: “Attacco, Rabblemaster…” – dopodiche avvengono alcune interazioni (es. l’avversario gioca una magia che tappa qualcosa, tu ci pensi e la neutralizzi, a lui non sta bene e neutralizza a sua volta, e solo ora tappi le creature per attaccare…) e ti dimentichi di mettere il token Goblin sul campo di battaglia. Hai appena perso la tua trigger.

La gestione non corretta di un’ abilità innescata, sia che venga risolta male o che non venga compresa l’ablità stessa, è una Game Rule Violation. Permettere al tuo avversario di commettere una GRV che va a tuo beneficio non è un buon modo per vincere un torneo… (heh). In questo esempio, sembra che entrambi i giocatori abbiano fatto un pasticcio, quindi la situazione è di Game Rule Violation / Failure to Maintain Game State, e bisogna decidere se un backup sia abbastanza semplice per poter essere applicato.

Approved by: Scott Marshall, L5, Lakewood, CO
Source: http://apps.magicjudges.org/forum/topic/18560/

5. Il giocatore A gioca un Aven Mindcensor. B ne prende il controllo grazie alle sue Vedalken Shackles. B poi usa una fetch, cerca nelle prime 4 carte del suo mazzo, e non trova terre. Quando dobbiamo intervenire?

 

A: Per favore non confondiamoci tra “azione illegale” e “risolvere in maniera non corretta”.

La ricerca è stata sicuramente sub-ottimale, ma legale.

Per favore, non mettete eccessivo zelo nell’andare alla ricerca di infrazioni e penalità da dare ai giocatori. Piuttosto, convogliate quelle energie nel migliorare la loro esperienza di gioco.

Quanti di noi parlerebbero a quel giocatore alla fine dell’incontro, spiegandogli come funziona veramente Aven Mindcensor? (Spero che la risposta sia “chiunque abbia un attimo di tempo e non se ne sia dimenticato nel mentre”!)

 

Approved by: Approved by: Scott Marshall, L5, Lakewood, CO
Source: http://apps.magicjudges.org/forum/topic/18608/


Judge Center: Problemi e consigli

Questo mese Brian ha qualche consiglio  su come evitare gli user error, oltre che i soliti bug del Judge Center. In linea generale, cercate di tenere a mente che il Judge Center opera via form. Se state facendo l’anteprima di qualcosa, cliccare Back probabilmente cancellerà i contenuti inseriti nel form, quindi è meglio cliccare su Edit Review.  Se avete l’esigenza di caricare informazioni, controllate che compaia una notifica con scritto “submitted,” e non solo “sent,” questo per essere sicuri che sia stata presa in carico, - e se fate un refresh sulla pagina, probabilmente vi caricherà nuovamente l’informazione, che lo vogliate o no. Il bug principale che è sorto in questo periodo concerne gli esami di Rules Advisor – se il profilo WPN di qualcuno è stato soggetto a questo bug che gli rende impossibile la creazione di un esame Rules Advisor, è ammesso che ne venga creato uno al posto loro.


Rules Advisor e Livello da Judge

In tema di Rules Advisor, sostenere l’esame non è obbligatorio per raggiungere o mantenere il Livello 1, ma può essere un utile strumento per essere sicuri che la vostra conoscenza delle regole si mantenga ad un livello adeguato.


Recuperare e Tenere Traccia della Propria Judge History

Se avete dei problemi ad accedere al Personal Information Center per recuperare la vostra cronologia degli eventi, potete probabilmente fare riferimento al vostro Regional Coordinator o al vostro WPN Representative se ne avete uno. Tenete a mente che JudgeApps tiene traccia di tutti gli eventi gestiti con esso, ed è semplice aggiungere eventi a nostro piacimento, per una cronologia più completa. Inoltre questa cronologiapuò essere vista da altri arbitri (come parte del processo di application per un evento, ecc.)


Apparenti Errori di Arrotondamento nel WER

Se vi trovate ad arbitrare eventi particolarmente piccoli, in particolare con 3 round totali, potreste trovarvi sorpresi dagli accoppiamenti del WER. Per favore, ricordatevi che gli arbitri non possono modificare arbitrariamente gli accoppiamenti, anche quando questi non risultino pienamente comprensibili. Questo thread ci fa capire la logica che sta dietro ai risultati che possono sembrare a volte poco intuitivi.


Giocatori che Abbandonano i Draft

Con la stagione Modern Masters in corso, dobbiamo ancora una volta considerare la possibilità che ci siano giocatori che abbandonano il draft - dal momento in cui un evento con 7 partecipanti non può prendere inizio, qualora voglia essere sanzionato come un normale evento. L’idea di base è quella di accoppiare i giocatori appena si siedono al tavolo - questo fa sì che tutti e 8 i giocatori vengano accoppiati prima che chiunque abbia modo di vedere alcuna carta, così se qualcuno abbandona il draft si troverà con una sconfitta. In alcuni casi, può essere corretto ricreare l’evento come casual, per il quale serviranno solamente 4 giocatori.

Scoprite quali posizioni per Judge Conference, Pro Tour Qualifier, Grand Prix e SCG Opens sono disponibili in tutto il mondo! Siete ancora in tempo per fare application per: GP Detroit, GP San Diego, GP Indianapolis e per il GP Atlanta, così come per gli SGC Opens in tutti gli Stati Uniti.

Scoprite il Grand Prix Solicitations and Selected Staff come quello del GP Copenhagen.

Progetti pubblici  (come ad esempio Flash Cards o Card of the Week) sono alla ricerca di traduttori, scrittori, programmatori e collaboratori in genere. Quindi, se volete ottenere di più dalla vostra esperienza di arbitri e collaborare con la comunità, iscrivetevi a qualcosa che vi interessa per dare una mano!


Dulcis In Fundo

Avete dato una mano a fare la storia di Magic? Siete stati partecipi del #MakeMagicHistory?  La banda di Graphic Design ha messo insieme delle slide sulle statistiche degli arbitri nel weekend di Modern Masters con alcune informazioni incredibili riguardanti il weekend dei tre GP. Disponibile anche su Magic Judges Facebook.


Traduzione: Jacopo Traviglia, L1
Revisione: Luca Chiassoni, L2
Articolo originale: http://blogs.magicjudges.org/blog/2015/06/10/magic-judge-monthly-may-2015/