Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Modifiche alle Policy con Dragons of Tarkir - per Giocatori
Articolo del 26-3-2015 a cura di Franco Lamberto
Franco Lamberto

Tag: Policy IPG Missed Trigger Dragons of Tarkir


1427477972_DTK_preloader.jpg



Dragons of Tarkir Updates

Comprehensive Rules Update Bulletin

Modifiche alle Policy con Dragons of Tarkir - per Arbitri

Modifiche alle Policy con Dragons of Tarkir - per Giocatori
 

Link ai Documenti Ufficiali
 

Stiamo facendo dei piccoli cambiamenti alle regole per le Missed Trigger e al modo in cui si deve dimostrare di esserne a conoscenza, per renderle più fluide.

Nella versione precedente il requisito era dimostrare di essere a conoscenza di una trigger in un qualche momento tra l'innesco e l'impatto che ha sul campo di battaglia. Questo meccanismo funzionava bene la maggior parte delle volte, ma in una certa classe di trigger - quelle in cui sono richieste alcune azioni fisiche durante la risoluzione - produce uno strano risultato. Per fixare ciò, quando avrete una di queste trigger, dimostrate di esserne a conoscenza effettuato l'azione giusta al momento giusto.

Quindi, per esempio, avete una trigger che dice "All'inizio del tuo mantenimento, metti un segnalino +1/+1 su ogni creatura che controlli". Secondo le vecchie regole potevate iniziare il vostro turno, dire "trigger" (o ancora più ambiguamente "triggers") e poi scordarvi di fare realmente qualcosa, e quando ce se ne accorgeva più tardi (diciamo nel mezzo del combattimento), sarebbe successo un casino per risolvere il problema. Adesso, dire semplicemente "trigger" non è sufficiente: dovete aggiungere fisicamente i segnalini.

I requisiti per le trigger che bersagliano, le trigger che cambiano le regole del gioco e le trigger che non fanno niente di visibile, non sono cambiati. Per queste, dimostrare di esserne a conoscenza prima del momento appropriato è sufficiente.

Ovviamente teniamo d'occhio le regole per le Missed Trigger e monitoreremo i risultati di questo cambiamento con attenzione. Nel frattempo non vediamo l'ora di vedervi tutti presto ad un evento!
 
 
- Toby Elliott, L5
 

Traduzione: Lamberto Franco
Revisione: Aruna Prem Bianzino
Articolo originale: Judge Blogs - Policy Perspectives