Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Report 2013 - PTQ Atlanta - Palermo
Articolo del 22-12-2013 a cura di La Terra Salvatore
La Terra Salvatore

Tag: PTQ Atlanta 2013

Ciao a tutti,

domenica 22 dicembre si è giocato a Palermo il PTQ in formato Standard che qualificava per il PT Atlanta 2014. Lo staff era composto da:

Salvatore La Terra, L3
Paolo Caruso, L2
Luca Romeo, L1
Lillo Musolino, L1

Organizzatore: Multiplayer Club

Quando chiudiamo le iscrizioni abbiamo 105 giocatori. Il primo turno inizia alle 11:00, la top 8 comincia alle 19:00 (compresa una pausa pranzo di mezz'ora) e si conclude alle 21:30 con la vittoria di Alessandro La Porta.

Il torneo è andato liscio come l'olio, con un unico sussulto: quando ho aperto il computer dell'organizzatore, sono stato salutato dal WER anziché dal familiare DCI Reporter V3, che è il programma che si usa di solito per i PTQ. Nonstante questa discutibile scelta dell'organizzatore, il WER ha smentito la sua fama di instabilità, funzionando come un orologio svizzero per tutta la giornata.

La superstar del torneo è stata Detention Sphere, che ha causato molte domande e altrettanti mind trick:

giocatore A controlla solo terre e una Elspeth. A lancia una Detention
Sphere, e in risposta alla magia, N si riprende in mano il Demone e
dice: "Ah, ora devi bersagliare la tua Elspeth!"
  • Stessa situazione, ma N dice: "Ah, di' addio alla tua Elspeth!"
  • Stessa situazione, ma N dice: "Esili la tua Elspeth?"
  • Stessa situazione, ma N dice: "Ah, devi esiliare la tua Elspeth!"


Un'altra domanda molto gettonata è stata: posso distruggere Mutavault
con Ultimate Price?

Dopo aver completato il suo incontro, un giocatore viene a raccontarmi che ha lanciato Warleader's Helix su Soldier of the Pantheon, e il suo avversario gli ha detto che doveva mettere la magia nel cimitero perché andava fuori bersaglio. Cosa avreste fatto?