Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Report 2014 - PTQ Atlanta - Viterbo
Articolo del 12-1-2014 a cura di Tessitori Riccardo
Tessitori Riccardo

Tag: PTQ Atlanta 2014

Ciao a tutti,

in attesa delle nuove carte di Figli degli Dei continuano i PTQ della stagione standard che qualifica per il Pro Tour Atlanta di maggio.
La città di Viterbo e l'organizzatore BlackLotusViterbo ospitano il loro secondo PTQ; con un'ampia sala da trecento posti nell'affascinante centro storico della cittadina (di fianco alla "piazza del Maresciallo Rocca"), i 242 partecipanti sono stati accolti dallo staff arbitrale:

Riccardo Tessitori, L5
Francesco Scialpi, L2
Giuseppe Tufo, L2
Saverio Adamo, che ha superato l'esame da L2
Jacopo Bartollini, che ha superato l'esame da L1
Stefano Marcoccia, organizzatore dell'evento, che ha superato l'esame da L1 (sicuramente un PTQ produttivo ^__^)

Grazie al sistema di preiscrizioni e alla rapidità di Francesco Scialpi e degli organizzatori siamo riusciti a dare inizio al torneo all'orario previsto delle 10:30.
Il torneo era suddiviso in due sale; una sala superiore (vicina all'entrata) con 104 posti e una sala inferiore (QUATTRO rampe di scale, per tenerci in forma) per gli altri 196 posti.
La scelta di come posizionare i pannelli per i pairings è stato un fattore importante per velocizzare le operazioni; la scelta finale è stata di pubblicare due copie dei pairings ai due piani, annunciando al microfono il numero di punti in classifica dei giocatori del piano superiore e il numero di punti in classifica dei giocatori del piano inferiore.

La tranquilla giornata di torneo è stata movimentata dalla polizia municipale che ci ha gentilmente chiesto di liberare la piazza da tutte le macchine (il permesso di parcheggio ottenuto dal comune non è stato ritenuto valido dai vigili); tempismo ideale, sono arrivati alla fine di un turno, quando quasi tutti erano liberi :)

I primi due turni hanno avuto una durata di 70 minuti, i turni successivi hanno avuto una durata media di 60 minuti, pausa vigili di 10 minuti e i nove turni di svizzera si sono conclusi alle 8:00.
Un rapido Top8 senza mirror di mazzi di controllo e alle 10 di sera eravamo già tutti in macchina per tornare a casa, dopo la vittoria di Pier Rodolfo Cicco.
Grazie a tutti, ci rivediamo ai prossimi PTQ.

Riccardo Tessitori