Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Report 2013 - PTQ Atlanta - Candiolo (TO)
Articolo del 14-12-2013 a cura di Zarà Walter
Zarà Walter

Tag: PTQ Atlanta

Il 15 dicembre tra panettoni e pandori si è svolto presso Candiolo (TO) il PTQ standard per Atlanta.

Organizzatore: Robe da Elfi ( Pinerolo)

Staff:

Walter Zarà, L3 HJ
Simone Zanella, L2 EJ
Matteo Tonazzo, L2 FJ
Luca Romano, L2 FJ
Giorgio Maldarizzi, L2 FJ
Stefano Ferrari, L1 FJ

Orario inizio: 10.35
Fine swiss: 18.50
Fine top 8: 22.40 (maledetti mirror di UW)

Sala ampia e ambiente di gioco piuttosto rilassato.
Panettoni e pandori ad estrazione ad ogni turno pari.
Lasagne , polenta e salsiccia a prezzi da ingrasso natalizio.
Formato abbastanza semplice e veloce.

Tuttavia quando si incontrano alcuni archetipi è normale che si finisca ai turni (UW vs mono nero , o mirror di UW).
In top 8 infatti un "braccio" dei quarti ha prodotto un finalista in poco più di un ora che ha poi dovuto attendere più di un ora per poter iniziare la finale.
Praticamente nessuna situazione di regolamento che abbia creato dubbi, a prima vista il formato sembra davvero avere poche interazioni e per lo più prese in prestito dagli ultimi limited.

Ancora qualche dubbio sulle innescate senza rappresentazione visuale o scelta.
Dopo un periodo di annunci di innescate è difficile convincere i giocatori che semplicemente ora vengono considerate risolte, fintanto che il controllore dimostra di essere a conoscenza dell'avvenimento nel momento appropriato.
Questo vale soprattutto per i giocatori che saltano alcuni formati e non si tengono aggiornati.
Può valere la pena ricordarlo ancora per questa stagione durante i discorsi iniziali.
Come sempre ringrazio il mio staff per il lavoro svolto e gli organizzatori per un trattamento decisamente sopra la media.

Buone feste a tutti!