Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Come arrivare alla World Magic Cup
Articolo del 20-3-2013 a cura di Calò Federico
Calò Federico

Tag: World Magic Cup


Benvenuti al secondo articolo della serie "Come arrivare a...", dedicato alla World Magic Cup!

Prima di iniziare però un avvertimento: quanto scritto in questo articolo vuole essere una guida per i nuovi giocatori, con l'obiettivo di rendere più semplice la comprensione delle logiche di qualificazione agli eventi. Non è in alcun modo una fonte ufficiale a cui fare riferimento. Le regole effettive che normano l'accesso agli eventi ad invito sono racchiuse in un documento denominato "Magic: The Gathering Premier Event Invitation Policy", di cui potete trovare la versione più aggiornata (in inglese) qui.
Il seguente articolo fa riferimento alla versione del documento aggiornata in data 1 gennaio 2013.

Cos'è la World Magic Cup?

Partiamo con un po' di storia. Fino al 2011 ogni anno si sono disputati i campionati Mondiali di Magic. L'intento del torneo era contemporaneamente coronare il miglior giocatore e la migliore nazione del mondo.

A partire dal 2012 sono state create due differenti competizioni:

World Championship, per individuare il miglior giocatore singolo dell'anno.
World Magic Cup, per individuare la miglior nazione dell'anno

La World Championship è un torneo a cui sono invitati 16 giocatori tra i migliori della stagione precedente.

La World Magic Cup invece è un torneo, sempre ad invito, in cui ogni nazione al mondo in cui si gioca a Magic (o quasi, l'elenco completo è nel documento indicato all'inizio dell'articolo) viene rappresentata da 4 giocatori, che si scontreranno con i giocatori delle altre nazioni per decretare la squadra vincitrice del titolo di Campione del Mondo.

La Magic World Cup mette in palio una somma in denaro pari a 132.000 $ così suddivisi nel 2012:

Posizione Premio per team Pro Points per giocatore
40.000 $ 8
20.000 $ 7
3°-4° 10.000 $ 6
5°-8° 6.000 $ 5
9°-16° 4.000 $ 4
17°-32° 0 $ 3
33°+ 0 $ 2



Come faccio a rappresentare la mia nazione alla World Magic Cup?

I quattro giocatori vengono scelti secondo questo criterio:

  1. I tre giocatori che vincono ciascuno dei tre tornei di qualificazione alla World Magic Cup che si tengono in ogni nazione;
  2. Il miglior giocatore in classifica Professional della stagione appropriata;

Il Playmat che viene dato ai giocatori
della Top 8!!

Andiamo con ordine...

Prima di tutto, di quale nazione faccio parte? Sembra una domanda banale, ma le possibilità di studio e lavoro all'estero oggi sono molte e diffuse, quindi è frequente che un giocatore si trovi, anche per un lungo periodo di tempo, lontano dalla sua terra natia. L'obiettivo del gioco organizzato è quello di far giocare quanto più possibile, cercando di evitare l'imposizione di sbarramenti alla partecipazione. Per questo, ai fini della partecipazione alla World Magic Cup e ai relativi tornei di qualificazione, non è necessario avere il passaporto di una nazione. Potete farlo anche se siete residenti in quella nazione in maniera continuativa dal 1 gennaio dell'anno in cui si disputa il torneo. La nazione di cui fate parte per i tornei di Magic è pertanto quella che risulta in data 1 gennaio dell'anno in corso sul database Wizards. Se ti trasferisci all'estero, ricordati di aggiornare i tuoi dati! Appurato quindi che per Magic fai parte di una nazione, vediamo come puoi entrare a far parte della squadra che la rappresenterà allq World Magic Cup.

Nella tua nazione si terranno tre tornei di qualificazione, che verranno pubblicizzati a tempo debito. Il vincitore di ciascuno di questi eventi farà parte della squadra nazionale.

I membri della squadra di Tapei, vincitori
dell'edizione 2012 della World Magic Cup
Ciascuno dei tornei di qualificazione (World Magic Cup Qualifier o WMCQ) è a sua volta un evento ad invito, riservato solo ai giocatori che hanno i requisiti necessari. Oltre ad essere parte della nazione, secondo le regole già esposte, dovrai soddisfare uno di questi requisiti:

1) Avere totalizzato un adeguato numero di Punti Ricompensa Annuale.

Un momento... Punti Ricompensa Annuale? Di cosa stiamo parlando?
Dal sito dei Planeswalker Point:

"I Punti Planeswalker sono un sistema utilizzato su scala mondiale per ricompensarti quando scendi in battaglia e sconfiggi i tuoi nemici! Ottieni Punti Planeswalker per ogni evento sanzionato a cui partecipi e punti ulteriori per ogni vittoria."
I Punti Ricompensa Annuale sono i punti Planeswalker che hai accumulato nel corso dell'anno. Per il 2013 il periodo è tra il 2 aprile 2012 e il 17 marzo 2013. Per l'Italia la soglia stabilita è di 500 punti.

2) Essere parte del Pro Tour Players Club con livello Silver, Gold o Platinum.

Parleremo in maniera più approfondita del Players Club in un prossimo articolo, ti basti sapere che accedi al Pro Club ottenendo ottimi risultati ai tornei più prestigiosi (Grand Prix e Pro Tour).

3) Essere parte dell'Hall of Fame di Magic.

Essere membro dell'Hall of Fame di Magic è la massima onorificenza che si può ottenere in questo gioco. Significa essere una persona che ha fatto la storia del gioco. I membri vengono selezionati ogni anno da un comitato secondo dei precisi criteri. Ad oggi non ci sono giocatori italiani tra i membri della Hall of Fame, ma in futuro non si può mai sapere… L'elenco dei giocatori che ne fanno parte e tutte le informazioni relative si possono trovare qui.

Per ciascuno dei tre WMCQ, qualora il vincitore non potesse partecipare alla World Magic Cup, l'invito andrà al secondo classificato di quel torneo. Non possono inoltre partecipare ai WMCQ i giocatori che hanno già diritto all'invito, ad esempio avendo vinto un precedente torneo di qualificazione.

Il quarto componente della squadra sarà il giocatore che in quella nazione ha ottenuto il maggior numero di punti professionali nella stagione 2012-2013, cioè tra il 14 maggio 2012 e il 19 maggio 2013. Anche in questo caso, qualora un giocatore non potesse partecipare alla World Magic Cup, l'invito andrà al successivo giocatore classificato.