Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Carta del Mese - Luglio 2012 - Geist of Saint Traft
Articolo del 10-7-2012 a cura di Scialpi Francesco
Scialpi Francesco


Vi presento uno dei migliori amici del Delver.

Il mazzo Standard che tutti conosciamo come "U/W Delver" in realtà non può prescindere dal trio di creature Delver of Secrets/Snapcaster Mage/Geist of Saint Traft.

  • Delver è un drop a uno che forse si trasforma in 3/2 e forse no.
  • Snapcaster impressiona perché riprende le carte dal cimitero, non certo per le sue stats.
  • Rimane Geist a svolgere propriamente il ruolo del "bulldozer": in attacco, 2/2 + 4/4 tendono a chiudere la partita in un batter di ciglia.


Sebbene Geist sia in circolazione da diversi mesi, e sia una carta usatissima, essa genera ancora delle giocate il cui risultato rende sorpresi. Ciò è conseguenza sia del testo non banale della carta, sia di alcuni recenti cambi alle regole. Cercheremo di rispondere a questi dubbi nelle righe che seguono.


Quando il Geist attacca, viene messa sul campo di battaglia una pedina Angelo "TAPpata e attaccante". Ossia, il Geist passa dallo status "non attaccante" a quello di "attaccante", mentre la pedina nasce direttamente come attaccante. Ai fini del regolamento, la conseguenza è che entrambe le creature sono considerate attaccanti, ma il Geist "ha attaccato", la pedina no.
Quindi, se attacchiamo con Geist, le abilità del tipo "whenever a creature attacks" si innescano per Geist stesso, ma non per la pedina.
Druids' Repository prende un solo segnalino, l'abilità di Hellrider fa un solo danno.
Exalted si innesca, e conferisce +1/+1 a Geist, perché Exalted si innesca quando una creatura attacca da sola = viene dichiarata attaccante da sola.


Poniamo ora che il vostro avversario controlli Gideon Jura e abbia attivato la prima abilità. Geist deve attaccare Gideon, mentre la pedina entra direttamente come attaccante, senza aver attaccato. Al momento di mettere la pedina sul campo di battaglia, potete decidere liberamente se dichiararla attaccante verso Gideon o verso l'avversario (o ancora, verso un altro planeswalker controllato dall'avversario).


Dato che Geist ha hexproof ("non può essere bersaglio di magie o abilità controllate dagli avversari"), non è possibile lanciare dalla propria mano una carta come Dead Weight per ucciderlo. Tuttavia, questa giocata è frequente: il vostro avversario attacca con Sun Titan, riprende Dead Weight dal proprio cimitero, e lo assegna a Geist.


In quest'ultimo caso, l'abilità di Sun Titan sposta l'incantesimo dal cimitero al campo di battaglia, e dato che si tratta di un'Aura, essa viene assegnata a un permanente che può incantare.
Dead Weight non bersaglia Geist in nessun momento di questa sequenza, e pertanto la giocata è legale.


L'ultima frase del testo "esilia la pedina alla fine del combattimento" genera una abilità innescata ritardata quando l'abilità si risolve. La innescata ritardata attende che il gioco raggiunga lo step "fine del combattimento", e poi va in pila.
Una innescata ritardata è ovviamente una innescata, e può essere neutralizzata con Stifle. Poiché le innescate ritardate che non specificano un periodo si innescano una volta sola, la pedina rimarrà sul campo di battaglia indefinitamente.


Avrete sicuramente almeno sentito parlare delle "lapsing abilities". In breve, ai tornei Competitive:

  1. non siete tenuti a ricordare al vostro avversario che non ha risolto una innescata, lapsing o non lapsing
  2. se un giocatore scorda una abilità "lapsing", non appena egli compie una azione di gioco successiva all'innesco dell'abilità, si assume che il giocatore abbia scelto di ignorare l'abilità


L'abilità di Geist è lapsing oppure no?

  1. l'abilità mette un token sul campo di battaglia
  2. l'abilità genera una innescata ritardata che esilia il token


Da regolamento, le porzioni di abilità che eseguono "clean up" degli effetti dell'abilità stessa vanno ignorati. Quindi, ignoriamo la seconda condizione, e rimane una abilità che mette un token sul campo di battaglia. L'abilità di Geist è lapsing.


Quali sono i risvolti pratici di questo?


Immaginiamo il seguente scambio di battute a un torneo Competitive:

Giocatore A: attacco con Geist
Giocatore B: Ok
Giocatore A: prendi 6 danni
Giocatore B: no, ne prendo due, non hai messo il token
Giocatore A: Juuudge!


In questa esatta situazione, l'arbitro darà ragione a giocatore B. giocatore A non ha fatto riferimento all'abilità, e si assume che abbia scelto di non mettere l'Angelo in campo.


Per evitare questo esito spiacevole, è sufficiente che giocatore A faccia riferimento all'abilità in maniera sufficientemente chiara. Frasi/azioni come

  • "attacco con Geist" e mettere fisicamente un oggetto sul campo di battaglia a rappresentare l'Angelo
  • "attacco con Geist e con Angelo"
  • "attacco con Geist e col suo amico piumato"
  • "attacco, vorrei farti sei danni"


sono sufficienti a indicare che vi siete ricordati dell'abilità.


Parliamo infine della cattiva abitudine di non scrivere il nome intero della carta sulla propria decklist, e indicare in questo caso solo "Geist".


Uno dei casi in cui commettete infrazione per Deck/Decklist Problem, da IPG, è il seguente:


A card listed on a decklist is not identified by its full name, and could be interpreted as more than one card. Truncated names of storyline characters (Legends and Planeswalkers) are acceptable as long as they are the only representation of that character in the format and should be treated as referring to that card, even if other cards begin with the same name.


Le IPG dicono inoltre:


Ambiguous or unclear names on a decklist may allow a player to manipulate the contents of his or her deck up until the point at which they are discovered. Use of a truncated name that is not unique may be downgraded to a Warning at the Head Judge's discretion if he or she believes that the intended card is obvious and the potential for abuse minimal. When determining if a name is ambiguous, judges may take into account the format being played.


Se scrivete semplicemente "Geist", la vostra lista presenta dunque un'ambiguità: potrebbe essere Dungeon Geist, Strangleroot Geist se giocate verde, e così via. L'Head Judge può, a sua discrezione, appiopparvi un Game Loss, oppure decidere per il Warning, se non intravede possibilità di abuso. Perché rischiare? Molto meglio perdere un secondo in più e scrivere per esteso "Geist of Saint Traft".