Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Carta del Mese - Giugno 2011 - Spellskite
Articolo del 6-6-2011 a cura di La Terra Salvatore
La Terra Salvatore

 
 
Lo Spellskite tocca una parte delle regole interessante ma foriera di confusione, come potrà testimoniare chiunque abbia arbitrato un torneo in cui fosse legale il più noto rappresentante di questa categoria, Misdirection.
 
Proprio da un confronto col potente istantaneo di Maschere di Mercadia comincerò questo articolo. A parte l'ovvia differenza che Spellskite può essere usato anche sulle abilità, la descrizione del bersaglio è sottilmente diversa: Misdirection ha come bersaglio una magia con un singolo bersaglio, mentre l'abilità di Spellskite può essere attivata bersagliando una magia o abilità qualsiasi, anche se non ha nessun bersaglio - ad esempio, potrei voler perdere punti vita in preparazione a uno scambio di punti vita con Soul Conduit.
 
È importante ricordare che l'abilità non ha alcun effetto se Spellskite non è una scelta che avrebbe potuto essere fatta dal controllore della magia bersagliata. Vediamo alcuni casi notevoli.
  • L'abilità equipaggiare può bersagliare solo una creatura controllata dallo stesso giocatore che controlla l'Equipaggiamento. Quindi, è possibile bersagliare l'abilità della Sword of War and Peace controllata dal nostro avversario, ma non serve a niente, perché l'avversario non avrebbe potuto attivarla sul nostro Spellskite neanche volendo.
    Notate che gli Equipaggiamenti controllati da un giocatore possono essere assegnati a creature controllate da un giocatore diverso, ma non utilizzando la loro abilità equipaggiare. Ad esempio se il vostro avversario gioca Magnetic Theft:
Magnetic Theft {R}
Instant
Attach target Equipment to target creature. (Control of the Equipment doesn't change.)
 
potete attivare Spellskite, e l'Equipaggiamento bersaglio verrà assegnato ad esso.[1]
  • Se una magia ha diversi bersagli, essi devono essere tutti diversi, a meno che non venga ripetuta la parola "bersaglio". Consideriamo Seeds of Strength, una carta uscita appena dopo la creazione di questa regola, evidentemente per fungere da esempio tipico:
Seeds of Strength {G}{W}
Instant
Target creature gets +1/+1 until end of turn.
Target creature gets +1/+1 until end of turn.
Target creature gets +1/+1 until end of turn.
 
Poiché la parola "target" è ripetuta ogni volta, la stessa creatura può essere scelta in ciascuna delle tre occorrenze; quindi, anche se il nostro avversario lancia un Seeds of Strength su tre creature diverse, posso attivare tre volte il mio Spellskite e cambiare tutti e tre i bersagli.
Se invece il mio avversario lancia Whiplash Trap:
 
Whiplash Trap {3}{U}{U}
Instant - Trap
If an opponent had two or more creatures enter the battlefield under his or her control this turn, you may pay {U} rather than pay Whiplash Trap's mana cost.
Return two target creatures to their owners' hands.
 
poiché il termine "target" appare una volta sola, i bersagli devono essere tutti diversi, per cui solo uno di essi potrà essere cambiato su Spellskite.
La regola "una istanza della parola bersaglio = è possibile cambiare un solo bersaglio" vale anche per quelle carte che possono avere "fino a N bersagli". Ad esempio, se viene lanciato un Forked Bolt dichiarando due bersagli, sarà possibile cambiarne uno solo.
  • Un caso molto rilevante nell'attuale Standard è rappresentato da Arc Trail:
Arc Trail {1}{R}
Sorcery
Arc Trail deals 2 damage to target creature or player and 1 damage to another target creature or player.
 
È espressamente specificato che i bersagli devono essere diversi, quindi anche se attivo due volte Spellskite non posso salvare entrambe le mie piccole creature: la prima attivazione cambierà uno dei due bersagli (a mia scelta) con lo Spellskite, ma la seconda non avrà effetto, perché il mio avversario non avrebbe potuto giocare Arc Trail per fare 3 danni allo Spellskite.
 
Suggerimento: Se il vostro avversario è a 2 punti vita e controlla uno Spellskite, giocare un Arc Trail per infliggere 2 danni all'avversario e 1 allo Spellskite gli impedirà di usare lo 0/4 per restare vivo.
  • Gli incantesimi Aura bersagliano mentre sono delle magie in pila, e la definizione di cosa possono bersagliare è demandata alla loro abilità incanta [qualcosa]. Quindi, se per l'avversario era legale giocare l'Aura sullo Spellskite, potete cambiarne il bersaglio: entrerà sul campo di battaglia assegnata allo Spellskite (sempre sotto il controllo dell'avversario, ovviamente).
Questo non vale se un'Aura entra sul campo di battaglia senza mai essere una magia, ad esempio grazie all'abilità di Sovereigns of Lost Alara: in questo caso, l'Aura cambia zona senza bersagliare niente e senza mai essere una magia, quindi non potete bersagliarla.
  • Se lo Spellskite ha protezione, ad esempio perché è equipaggiato da Sword of War and Peace, non può essere bersaglio di magie da cui è protetto o da abilità dalle cui fonti è protetto; questo significa che non sarà possibile ridirigere una magia bianca o rossa su Spellskite, perché posso cambiare un bersaglio solo se il nuovo bersaglio è legale, e Spellskite non lo è. La magia che cerco di ridirigere non verrà neutralizzata in risoluzione, ma si risolverà con bersaglio invariato.
L'unico modo per usare Spellskite per fare sfumare le magie è ridirigerle e solo dopo dare protezione a Spellskite, ad esempio lanciando Apostle's Blessing
 
Apostle's Blessing {1}{PW}
Instant
({PW} can be paid with either {W} or 2 life.)
Target artifact or creature you control gains protection from artifacts or from the color of your choice until end of turn.
 
dopo che l'abilità di Spellskite su è risolta, ma prima che si risolva la magia ridiretta.
 
 

[1] Il vostro avversario vince comunque la partita per aver giocato una carta tanto brutta.