Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
Carta del Mese - Agosto 2010 - Redirect e Ricochet Trap
Articolo del 24-8-2010 a cura di Scialpi Francesco
Scialpi Francesco

 
 
Cambiare i bersagli di una magia è stato inizialmente concepito come un trucco esclusivo del blu, in tono sia con l’ambientazione fantasy del gioco (il mago blu che controlla la mente dei suoi avversari), sia con il fatto che il blu è il colore più difficile e sottile da giocare, adatto per chi ama reagire alle giocate dell’avversario piuttosto che proporre il proprio gioco dall’inizio.
Alcuni anni fa, il gruppo dei designer di Magic ha ritenuto che alcuni concetti del gioco potessero trovare casa in colori diversi da quelli originali: così da Disenchant ha avuto origine Naturalize, Prodigal Pyromancer ha mandato in pensione l’inappropriato Prodigal Sorcerer (il blu che spara?) …e sono state stampate carte rosse che ridirigono, come Shunt e Ricochet Trap.
 
 
“Cosa significa bersaglio?”
Le carte che hanno un bersaglio si riconoscono perché usano esplicitamente, nel proprio testo, la parola “bersaglio” (“target” in inglese). Fanno eccezione le Aure, che quando sono sulla pila hanno tutte un bersaglio, anche se non lo si evince dal loro testo. [114.1a, 114.1b]
 
Attenzione a non confondere le magie che hanno un bersaglio con le abilità che hanno un bersaglio: con Redirect e Ricochet Trap non si può cambiare il bersaglio di Oblivion Ring, non si possono ridirigere i 4 danni di Flametongue Kavu, non si può ridirigere il danno se ciclate Solar Blast, eccetera [114.1a].
 
Mentre Ricochet Trap contiene il testo “change the target”, che vi obbliga a cambiare il bersaglio se esistono bersagli validi differenti dall’originale, Redirect contiene il testo “You may choose new targets”, che vi consente di lasciare tutti i bersagli immutati se lo desiderate [114.6].
 
Quando una magia viene annunciata, si scelgono modi e bersagli (quindi anche il numero di bersagli) [601.2]. Redirect e Ricochet Trap consentono di cambiare i bersagli, ma non i modi [114.7].

Prendendo ad esempio Esper Charm:
  • se viene giocato per distruggere un incantesimo, potete solo ridirigerlo su un altro incantesimo. Se non ci sono altri incantesimi da bersagliare, il bersaglio originale rimane immutato.
  • Se viene giocato per pescare due, non c’è nessun bersaglio da cambiare
  • Se viene giocato per fare scartare due, si può ridirigere il Charm sull’avversario, e far scartare due carte a lui.
  • NON potete cambiare il modo (es. da “distruggi un incantesimo bersaglio” a “scarta due carte”).
Redirect e Ricochet Trap non consentono di cambiare il numero di bersagli.
Fireball
con due bersagli non è un bersaglio valido per Ricochet Trap. Con Redirect, potete cambiare zero, uno, o due bersagli, ma non potete cambiare il numero dei bersagli.
Una carta come Seeds of Strength ha sempre tre bersagli, e non è un bersaglio valido per Ricochet Trap neppure se bersagliate tre volte la stessa creatura [114.8b].
 
Si noti che Ricochet Trap vi obbliga a cambiare bersaglio, se possibile, mentre con Redirect potete scegliere di non cambiare il bersaglio. I nuovi bersagli vanno scelti in risoluzione.
 
Ricordate anche che cambiare il bersaglio di una magia non cambia chi controlla quella magia.
Se il vostro avversario gioca un’Aura, potete cambiarne il bersaglio e farla finire su uno dei vostri permanenti, ma comunque chi controlla l’Aura è il vostro avversario, e la cosa può fare differenza.

Se ridirigete l’Aura Lifelink, la vostra creatura avrà lifelink. Il testo di questa abilità dice che, quando la creatura fa danno, guadagna punti vita chi controlla la creatura, ovvero voi. [119.3, 702.13b]
Se ridirigete invece l’Aura Spirit Link, guadagna punti vita non chi controlla la creatura, ma chi controlla l’Aura, ovvero il vostro avversario.
 
 
“Judge, la posso giocare?”
Ricochet Trap bersaglia una magia con un “singolo bersaglio”: non può essere giocata su una magia con zero bersagli, o con più di un bersaglio.
Redirect non ha invece nessuna restrizione, e può essere giocata su qualunque magia in pila, anche magie che non hanno alcun bersaglio. Redirect non avrà alcun effetto, ma è una giocata legale e si risolverà.
Prendiamo ad esempio Ancestral Recall e Jace’s Ingenuity: all’apparenza due carte molto simili, ma la prima ha un bersaglio (uno solo), l’altra no.
 
Se il vostro avversario gioca Ancestral Recall:
  • potete rispondere con Ricochet Trap, e le tre carte le pescate voi
  • potete rispondere con Redirect, e le tre carte le pescate voi
Se invece il vostro avversario gioca Jace’s Ingenuity:
  • non potete rispondere con Ricochet Trap, perché Jace’s Ingenuity non ha bersagli;
  • potete rispondere con Redirect, ma le tre carte le pesca comunque il vostro avversario. Redirect si risolve, ma va sprecato.
Se chiedete ad un arbitro “Posso giocare Ricochet Trap su Jace’s Ingenuity?”, lui vi risponderà “No, non ha bersagli”.
Se gli chiedete “Posso giocare Redirect su Jace’s Ingenuity?”, lui vi risponderà “Sì, puoi farlo”. Gli arbitri intervengono solo se la giocata è illegale, non se è tatticamente discutibile.

Se invece chiedete ad un arbitro “Se gioco Redirect su Jace’s Ingenuity, pesco io tre carte?”, lui potrà rispondervi “No, le pesca comunque il tuo avversario”.
 
Se il vostro avversario gioca Duress, secondo il testo della carta dovete scegliere un “avversario bersaglio”. In una partita “uno contro uno”, l’unico avversario del vostro avversario siete voi, e quindi siete anche l’unico bersaglio valido. Anche in questo caso, la giocata non serve a nulla, ma è legale e nessun arbitro ve la impedirà.
 
 
“Ma Redirect è una contromagia?”
Giocatore A lancia Lightning Bolt, bersagliando B.
Giocatore B risponde con
Cancel.
Giocatore A risponde con Redirect.
Tutte le magie vengono messe nei rispettivi cimiteri, B prende tre danni.

Cos’è successo esattamente?
Stessa situazione, ma B gioca Flashfreeze anziché Cancel.
Cambia qualcosa?
 
Rispondere a una contro magia con un effetto che cambia i bersagli è una giocata valida, ma è bene sapere esattamente come funziona la cosa. Se un avversario in vena di cavilli vi chiede di dichiarare con precisione cosa state facendo, dovete essere in grado di rispondere, altrimenti la giocata potrebbe non esservi data per buona.

Ridirigere Cancel su Cancel non è una giocata regolare: una magia non può bersagliare se stessa [114.4].

Ridirigere Cancel su Redirect stessa è invece una giocata lecita:
  • Redirect in risoluzione cambierà il bersaglio di Cancel, e poi finirà nel cimitero.
  • Cancel inizierà a risolversi, e tenterà di neutralizzare Redirect.
  • Poiché Redirect ha già lasciato la pila, Cancel verrà neutralizzato in risoluzione per mancanza di bersagli validi.
Giocare Ricochet Trap su Flashfreeze è una giocata utile
  • In risoluzione di Ricochet Trap, potrete ridirigere Flashfreeze su Ricochet Trap, e il Lightning Bolt si risolverà indisturbato.
Si noti che si tratta anche dell’unica giocata possibile: il bersaglio va cambiato per forza se esiste almeno un bersaglio valido differente dall’originale [114.6a], e Ricochet Trap è l’unico bersaglio possibile, a parte il Lightning Bolt originale. Un arbitro tenderà a darvela buona anche se non dimostrate di sapere le regole a menadito.
 
Giocare Redirect su Flashfreeze è invece una giocata lecita, ma inutile.
  • In risoluzione di Redirect, non potrete scegliere come nuovo bersaglio né Flashfreeze (non è rossa o verde, non può bersagliare se stessa), nè Redirect (non è rossa o verde), e quindi il bersaglio originale rimarrà immutato.
Ricordate che, se giocate una carta senza specificarne il bersaglio, state bersagliando l’oggetto più in alto nella pila tra quelli possibili. Se state combattendo una guerra di contro magie, con molti effetti sulla pila, e volete bersagliare una magia più in basso, dovete dichiararlo esplicitamente.
 
Infine, il “costo di mana convertito” di Ricochet Trap è sempre quattro, anche se ne pagate il costo di mana alternativo.